Va a farsi una manicure e rischia di perdere il braccio. Tutto per colpa di batteri “mangiacarne”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:33

donna pollice batteri Una donna si è detta fortunata “per essere ancora viva”.

Un batterio carnivoro le ha infatti devastato la mano dopo una visita ad un salone di bellezza per una manicure.

Jane Sharp, che abita nel Tennessee, ha detto ai media locali di aver visitato il Jazzy Nail Bar, che si trova a Knoxville, per farsi fare le unghie. Come previsto dalla procedura, la donna si è sottoposta a una puntura al pollice.

Solo poche ore dopo il suo pollice ha cominciato a pulsare mentre i batteri hanno cominciato ad impadronirsi del suo dito, “mangiando” la carne. Inoltre, nel giro di pochi minuti, Jane ha cominciato ad avvertire sintomi molto simili a quelli influenzali.

Su consiglio di sua figlia, un’infermiera, la signora Sharp ha cercato immediatamente cure mediche quando il gonfiore aveva iniziato a diffondersi anche sul resto del corpo.

“Se avessi atteso ancora, avrei perso il braccio”

La madre, che ora sta intraprendendo un’azione legale, sostiene che il dottore che l’ha visitata ha provveduto ad informarla che se non avesse ricevuto assistenza medica così rapidamente avrebbe potuto perdere il braccio.

“I dottori ci hanno detto che se avessi aspettato un’altra ora il rischio sarebbe cresciuto enormemente – ha detto Jane – Basti pensare che un uomo in Florida è morto nel giro di 48 ore a causa di alcuni batteri che hanno mangiato la sua carne”.

I medici hanno confermato che Sharp aveva contratto la fascite necrotizzante – conosciuta anche come “batteri che mangiano carne”, ndr – e ha subito diversi interventi chirurgici a Knoxville e Nashville.

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!