Schianto tremendo al ritorno dalla discoteca. Muoiono due ragazzi e una ragazza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

incidente ferrara giovaniUn incidente terribile ha spezzato per sempre le vite di tre giovani. 

Nottata di sangue sulle strade di Ferrara, dove due ragazzi e una ragazza non sono riusciti a sopravvivere al tremendo schianto. L’incidente si è verificato alle 2:30 a Vigarano Mainarda: le vittime avevano tutte tra i 21 e i 29 anni. L’unico che è riuscito a sopravvivere è il conducente della vettura.

Stando a quanto riportato dal quotidiano “La Repubblica”, i tre giovani erano di rientro da una serata in discoteca. Il conducente ha perso il controllo del mezzo mentre affrontava un rettilineo: l’auto è uscita fuori strada ed è andata a schiantarsi contro un platano.

Il giovane che si trovava alla guida del mezzo è riuscito ad uscire da solo dall’abitacolo della vettura.

Il conducente è stato sottoposto agli esami tossicologici

E’ stato proprio lui ad avvisare subito i soccorsi, ma quando le ambulanze sono giunte sul posto per i suoi tre amici non c’era già più niente da fare. Giulio Nali, di 28 anni, di Occhiobello; Manuel Signorini, 23 anni, di Salara (Rovigo); Miriam Berselli, 21 anni di Ferrara: questi i nomi delle vittime, tutte morte sul colpo.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Vigarano Mainarda e di Cento, i vigili del fuoco da Ferrara e Bondeno e diverse ambulanze del 118. Il conducente è stato già sottoposto agli esami tossicologici.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!