Bimbo abbandonato ritrovato al buio e con una brocca d’acqua, arrestati i genitori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46

Bimbo abbandonatoUna coppia di genitori è stata arrestata dopo che il figlio è stato trovato chiuso in una stanza al buio con accanto una brocca d’acqua.

Ieri mattina, intorno alle 10:40, la polizia di Salford (Greater Manchester) è stata chiamata in una zona residenziale per un caso di abbandono di minore. I testimoni hanno visto un bambino chiuso all’interno di una stanza senza genitori in casa. Quando gli agenti sono arrivati sul luogo hanno trovato il piccolo in una stanza delle dimensioni di una cella, completamente al buio e con una brocca d’acqua accanto. A quel punto hanno avvisato immediatamente i servizi sociali che hanno preso in custodia il bambino e lo hanno portato in ospedale per un controllo. Per fortuna non sono state riscontrate ferite o problemi fisici di alcun tipo.

Arrestati i genitori del bambino abbandonato

Nel contempo gli agenti hanno recintato la zona ed hanno atteso il ritorno dei genitori del piccolo. Non appena arrivati, questi sono stati portati in centrale e accusati di grave negligenza. Pare, però, che subito dopo siano stati rilasciati in attesa della conclusione delle indagini e dell’inizio del processo. In un comunicato rilasciato in giornata dalle forze dell’ordine si legge: “La polizia è stata chiamata dopo le 10:40 del mattino di giovedì 3 ottobre in seguito alla segnalazione di un bambino non accompagnato a Bolton Road. Poco dopo sono stati arrestati un uomo di 32 anni ed una donna di 30 con l’accusa di negligenza. Questi sono stati rilasciati ma sono sotto indagine”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!