Meteo 6 ottobre 2019 | Previsioni del tempo di domani: tornano le piogge al Nord

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36
Previsioni meteo per la mattina del 6 ottobre 2019, da meteoam.it

Che tempo farà domani in Italia? Le previsioni meteo, nel dettaglio, giorno per giorno

6 ottobre 2019: domani le piogge, dalle ore serali in poi, torneranno ad abbattersi sui rilievi dell’arco alpino. Qualche pioggia mattutina e pomeridiana toccherà anche il meridione, e nello specifico Calabria e Campania. Situazione di alternanza nuvole-sole sul resto d’Italia. Vediamo, nel dettaglio, le previsioni per la giornata di domani fornite direttamente dal sito dell’Aeronautica Militare dedicato al meteo.

Previsioni meteo per il 6 ottobre 2019: Nord

Previsioni meteo per il pomeriggio del 6 ottobre 2019, da meteoam.it

La mattinata di domani vedrà una situazione di nuvolosità mista a sole su tutte le regioni settentrionali, con nubi che si attesteranno in particolare sui rilievi alpini e sull’alta Pianura Padana. Nelle ore centrali della giornata saranno nuvolose tutte le regioni centro-orientali del nord Italia, partendo dalla Lombardia e arrivando fino al Friuli Venezia-Giulia, dove comunque un po’ di sole farà capolino nella zona nord-orientale della regione. Situazione di sole o di sole misto a nuvole su Valle D’Aosta, Piemonte e Liguria. Pioverà, nel pomeriggio, sull’ Emilia-Romagna nord-orientale. Piogge serali sull’arco alpino di Piemonte, Lombardia, Trentino Alto-Adige e Veneto. Nuvole sul resto delle regioni, con schiarite leggere su Valle d’Aosta, Piemonte centrale, Emilia-Romagna occidentale e Liguria centro-orientale. Peggioramento nelle ore successive: nella notte torneranno le precipitazioni sull’arco alpino e sulla Pianura piemontese. Annuvolamenti compatti sul resto del Nord Italia.

Previsioni meteo per il 6 ottobre 2019: Centro e  Sardegna

Previsioni meteo per la sera del 6 ottobre 2019, da meteoam.it

La mattinata di domani partirà abbastanza bene sul Centro Italia, con regioni totalmente soleggiate (Toscana e Umbria) e regioni dove le nuvole si alterneranno a situazioni di piena luce solare (Lazio e Sardegna). Nuvolosi soltanto i cieli delle Marche. Situazione in lieve peggioramento nel pomeriggio, con Toscana e Umbria più nuvolose. Il sole tornerà a far capolino sui cieli delle Marche. Cieli parzialmente nuvolosi, in serata, con schiarite su Toscana e Lazio. Quasi sereni i cieli della Sardegna orientale. Nuvole, nelle notte su tutte le regioni del Centro. Lievi schiarite su Toscana centro-settentrionale, Marche settentrionali, Umbria, Sardegna centro-orientale e nord-occidentale. Piogge sul Lazio centro-occidentale.

Previsioni meteo per il 6 ottobre 2019: Sud e Sicilia

Previsioni meteo per la notte tra 6 e 7 ottobre 2019, da meteoam.it

Situazione di preponderante nuvolosità sul meridione d’Italia, con sole sulla Puglia garganica e sulla Sicilia sud-orientale. Sole misto a nuvole sulla altre regioni. Piogge mattutine sulla provincia campana di Benevento. Situazione diversa al pomeriggio, con il sole che lambirà le regioni che si affacciano sul Mare Adriatico. Nuvolosità più accentuata su Basilicata e Calabria, con piogge sulla Calabria centrale. Nuvole anche sulla Sicilia, con sprazzi di sole sulla zona centrale e occidentale dell’isola. Serata nuvolosa sul meridione, con lievi schiarite su Abruzzo, Molise, Puglia garganica, Campania e Sicilia. Annuvolamenti più densi in Calabria e Basilicata. Le nuvole si faranno più compatte nella notte. Situazione inalterata sulla Sicilia, con qualche schiarita al centro dell’isola.

Previsioni meteo per il 6 ottobre 2019: temperature, venti e mari

Le temperature minime saranno in rialzo su Liguria, Lazio e Sardegna meridionali e Sud Italia. In calo su zone alpine, aree interne delle regioni adriatiche centrali, Pianura Padana centro-orientale e Sardegna centro-settentrionale. Le temperature massime caleranno al Nord, nelle zone interne delle regioni adriatiche, Puglia garganica e Calabria lato ionico. In rialzo sulla parte restante della Puglia, Campania, Basilicata, Calabria tirrenica e Lazio meridionale. Su Sicilia, Sardegna e Calabria soffieranno venti di Maestrale (con intensità da moderata a forte). Venti dai quadranti orientali sulle aree costiere dell’Adriatico e in Pianura Padana, con miglioramenti nel pomeriggio. Il Mare di Sardegna sarà da molto mosso ad agitato, ma in miglioramento nelle ore pomeridiane. Il Canale di Sardegna lo Stretto di Sicilia, il Mar Tirreno e lo Ionio (zona al largo) saranno da mossi a molto mossi. Gli altri mari saranno poco mossi.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!