Si sottopone alla chirurgia estetica per sembrare Angelina Jolie. Ma la 21enne finisce in carcere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:11

angelina jolie sahar tabarUna donna che ha subito diversi interventi di chirurgia estetica per cercare di sembrare Angelina Jolie è stata arrestata.

Per Sahar Tabar, 21 anni, sono scattate le manette a Teheran. La giovane dovrà rispondere ad una serie di accuse che fanno riferimento a “crimini culturali e corruzione sociale e morale”. Blasfemia, incitamento alla violenza, guadagno con mezzi inappropriati e incoraggiamento dei giovani alla corruzione: sono questi i presunti reati commessi dalla 21enne, come riportato da un’agenzia di stampa iraniana e anche dal quotidiano “Metro”.

Tabar è diventata famosa su Instagram lo scorso anno dopo aver pubblicato una serie di immagini del suo viso alterate dalla chirurgia plastica.

“Più che Angelina Jolie sembri uno zombie”

La maggior parte delle foto e dei video condivisi con i suoi 26.800 follower sono state anche pesantemente modificate in modo di assomigliare il più possibile alla star di Hollywood Angelina Jolie.

Le immagini evidenziano un viso scarno, labbra imbronciate e naso arricciato. In alcune foto si vede la giovane mentre indossa un hijab vagamente aderente sui capelli e una benda bianca sul naso: un abbigliamento tipicamente iraniano.

La chirurgia estetica è estremamente popolare in Iran, con decine di migliaia di operazioni che si svolgono ogni anno. Dopo aver rivelato il suo nuovo look, la giovane è stata presa in giro dal popolo del web: “Sembri più uno zombie che Angelina Jolie”, hanno commentato alcuni utenti.