Meteo 8 ottobre 2019 | Previsioni del tempo di domani: continua il maltempo al Sud

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13
Previsioni meteo per la mattina dell’8 ottobre 2019, da meteoam.it

Che tempo farà domani in Italia? Le previsioni meteo, nel dettaglio, giorno per giorno

8 ottobre 2019: domani la penisola sarà prevalentemente soleggiata, con punte di nuvolosità che saranno concentrate soprattutto al Nord e al Sud. Piogge colpiranno la Calabria e la Sicilia. Vediamo, nel dettaglio, le previsioni per la giornata di domani fornite direttamente dal sito dell’Aeronautica Militare dedicato al meteo.

Previsioni meteo per l’8 ottobre 2019: Nord

Previsioni meteo per il pomeriggio dell’8 ottobre 2019, da meteoam.it

Giornata che inizia con una condizione di sole misto a nuvole su tutte le regioni del settentrione, a esclusione della Liguria che vivrà una mattinata totalmente serena. Nuvolose, in generale, tutte le zone meridionali di Piemonte, Lombardia Trentino Alto-Adige e Veneto. Colpite dalla nuvolosità anche l’Emilia-Romagna (nella sua parte settentrionale) e il Friuli Venezia-Giulia (zona orientale della regione). Netto miglioramento a partire dal pomeriggio, che farà segnare un diradamento dei fenomeni nuvolosi: interessati soltanto le zone meridionali di Piemonte, Lombardia e Trentino Alto-Adige. In serata le nuvole si concentreranno soprattutto sui rilievi dell’arco alpino. Più nuvole, nella notte, sulle regioni nord-occidentale, con un diradamento verso est della nuvolosità che inizierà a partire dalla Lombardia più orientale. Sostanzialmente sereni i cieli di Veneto e Emilia-Romagna orientali e Friuli Venezia-Giulia.

Previsioni meteo per l’8 ottobre 2019: Centro e  Sardegna

Previsioni meteo per la sera dell’8 ottobre 2019, da meteoam.it

Torna il sereno, dopo il maltempo della giornata di ieri, anche sul Centro Italia. Sole ovunque, al mattino, con solo degli annuvolamenti di poco conto sulle Marche centrali. La giornata proseguirà positivamente nelle ore centrali della giornata. Annuvolamenti lievi su Marche settentrionali, Umbria, Sardegna settentrionale e un po’ più corposi sul Lazio meridionale. Situazione serena anche nelle ore serali e notturne. Solo, da segnalare, leggere velature sulla Sardegna settentrionale.

Previsioni meteo per l’8 ottobre 2019: Sud e Sicilia

Previsioni meteo per la notte tra 8 e 9 ottobre 2019, da meteoam.it

Giornata prevalentemente serena sulle regioni del meridione, con situazioni più critiche su Calabria e sulla Sicilia. Ancora piogge sulla Sicilia, per la quale era già stato proclamato lo stato di allerta arancione nella giornata di ieri. Rovesci sulla parte settentrionale, centrale, e orientale dell’isola si avranno nelle ore mattutine e in quelle notturne. Situazione nuvolosa sul resto dell’isola, con prevalenza di sole, nel pomeriggio. In serata possibilità di velature ma anche di schiarite. La mattinata, per il resto delle regioni, parte meglio: sole su Campania, Molise, Puglia (eccetto qualche annuvolamento sulla zona centrale della regione). Piogge sulla Calabria centrale lato ionico (zona della provincia di Crotone). Al pomeriggio la situazione sarà analoga a quella delle ore precedenti. Annuvolamenti su Molise, Calabria centrale e  meridionale; velature più leggere su Campania e Basilicata. In serata, cieli sereni su Basilicata, Puglie e Abruzzo. Nuvole su Calabria e piogge sul crotonese. Situazione in peggioramento notturno, con piogge più intense su Calabria centro meridionale e comparsa di annuvolamenti su Basilicata (lato ionico), Puglia meridionale e golfo i Napoli. Sereni i restanti cieli.

Previsioni meteo per l’8 ottobre 2019: temperature, venti e mari

Il miglioramento delle condizioni climatiche si riflette anche su temperature, venti e mari. Le temperature minime saliranno ovunque tranne che su Valle D’Aosta, Sicilia, Calabria ionica e Puglia centro-meridionale. Le temperature massime caleranno lievemente sulle aree pedemontane. Saliranno soltanto al Sud, in Sardegna, basso Lazio, Abruzzo e Liguria. I venti soffieranno con intensità da moderata a forte al centro-sud, con miglioramenti a partire dal pomeriggio. Il moto ondoso dei mari avrà una situazione più variegata. Da molto mossi ad agitati il Canale di Sardegna, e lo Stretto di Sicilia, bacini che comunque saranno in miglioramento dal pomeriggio. Il Mare di Sardegna, il Mar Tirreno centro-meridionale e lo Ionio saranno molto mossi e vireranno a mossi nel pomeriggio. Gli altri mari saranno mossi, con possibilità di migliorare verso il poco mosso.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!