DiMartedì, Floris a Di Maio: “Tra poco arriva Salvini, si vuole fermare?”. L’ex partner risponde con una battuta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29

Durante la puntata di ieri sera di DiMartedì sono stati ospiti i due vicepremier del governo gialloverde, terminato – come ben sappiamo – con una fragorosa separazione tra le due parti.

Il primo ad essere intervistato da Giovanni Floris è stato il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio, oggi ministro degli esteri nel governo Conte Bis.

Al termine della intervista, l’ex ministro del lavoro è stato protagonista di un simpatico siparietto con il conduttore del programma di approfondimento politco del martedì de La7.

Dopo aver ringraziato Di Maio, Floris ha annunciato l’imminente intervista con l’ex partner di governo, Matteo Salvini, facendo quindi una battuta: “Tra poco arriva Salvini, si vuole fermare?”.

L’ex vicepremier, alzandosi per lasciare lo studio, ha risposto con estrema prontezza di riflessi: “Me lo saluti”.

Nessun incontro quindi in studio tra i due, in un tempo in cui è difficile vedere due politci assieme in un contraddittorio.

Di seguito, l’intera intervista di Di Maio.

Sotto finale, potete vedere il siparietto in questione: