Durissime accuse di Salvini, che attacca: “La Raggi si deve dimettere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:32

Durissime accuse di Salvini alla RaggiMatteo Salvini torna ad attaccare il sindaco di Roma Virginia Raggi e chiede nuovamente le sue dimissioni. Il 19 ottobre guiderà una manifestazione per le vie della Capitale.

Concluso il tour elettorale in Umbria che lo ha tenuto per diverso tempo lontano dal Senato, Matteo Salvini torna a Roma per curarsi della gestione della Capitale da parte dell’amministrazione Raggi. Il leader della Lega ha attaccato in diverse occasioni l’operato della sindaca M5S e torna a farlo dopo il servizio de ‘Le Iene‘ sulle truffe riguardo la differenziazione dei rifiuti. Mentre la Procura di Roma ha aperto un’indagine per verificare le accuse mosse all’interno del servizio e per capire chi e quanti infrangono la legge, a tal proposito l’ex ministro dell’Interno commenta: “Che fa il sindaco Raggi mentre a Roma si consuma l’ennesima truffa sui rifiuti ai danni di imprese e cittadini?”.

Non contento di mettere in dubbio la qualità dell’operato del sindaco, Salvini aggiunge: “Le uniche risposte che ha dato all’Ama sono sulle poltrone: un balletto di nomine tra cambi di amministratori unici e componenti del Cda. Vergogna”. Il leghista si riferisce all’ennesima nomina, la quarta da quando è in carica la Raggi, per il ruolo di dirigente dell’Ama che è avvenuta qualche giorno prima.

Salvini passa dalle parole ai fatti: Sit in per chiedere le dimissioni della Raggi

Il leader della Lega non si limita alle critiche via social o via media, ma passa all’azione organizzando una manifestazione di protesta per le vie di Roma. Ad annunciarlo è lui stesso in un’intervista concessa a Paolo Liguori per ‘Tgcom 24’, durante la quale ribadisce la propria posizione sulla Sindaca: “Il problema non è politico, potrebbe essere anche della Lega: non è il suo mestiere, deve farsi da parte. Ovunque i rifiuti sono un valore, non è possibile che Roma soffochi sotto la monnezza”. Quindi ribadisce l’invito ai cittadini romani di scendere in piazza il prossimo 19 ottobre per manifestare contro la Raggi e chiedere le sue dimissioni: “Saremo in piazza contro la Raggi”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!