Ex campione del Parma posta foto dall’Ospedale: ricoverato per colpa di Twitter!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:55

I social network possono fare molto male.

Ma stavolta non parliamo di post criticabili, di bullismo o di hating vario.

Stavolta parliamo di un incidente avvenuto per il troppo uso di Twitter.

E’ accaduto ad una leggenda del calcio colombiano – e antica conoscenza del calcio nostrano – Tino Asprilla: l’ex attaccante del Parma è infatti finito in ospedale per troppi tweet.

Ad annunciarlo lo stesso ex centravanti sudamericano.

Sempre attraverso un tweet

“Mi sono danneggiato la mano per il tanto twittare”, ha scritto con ben più colorite parole Asprilla (che poi ha ripreso a cinguettare in abbondanza).

Magari nelle parole dell’ex campione c’è anche una punta di ironia, ciò non toglie che il post – di tre giorni fa – è divenuto fortemente virale.

Ed è un monito per chi usa troppo i social.