Lanciato per aria e incornato all’inguine, torero è ricoverato in gravi condizioni – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:48

torero gonzalo caballero Un torero si trova tra la vita e la morta dopo essere stato incornato da un toro. 

Gonzalo Caballero, 27 anni, è rimasto ferito durante un torneo organizzato a Madrid con lo scopo di celebrare la Giornata ispanica.

Stando a quanto riferito dai media locali, il 27enne si trova in “gravi condizioni”. Il toro lo ha incornato all’inguine, perforando la vena femorale. Caballero è rimasto a terra all’interno dell’arena e ha perso molto sangue.

Il torero è il fidanzato di Victoria Federica, 19 anni, nipote del re di Spagna. La giovane ha assistito alla terribile incornata dall’area VIP. Il toro, che era già stato pugnalato alla nuca, ha lanciato in aria il 27enne e lo ha poi trafitto ad una gamba. L’animale ha poi colpito l’inguine del torero, come riportato dal Daily Star Online.

Il torero era rientrato da poco da un infortunio 

Caballero è stato subito soccorso e portato via dal personale, ed è stato immediatamente ricoverato all’ospedale di “San Francisco de Asì” di Madrid. Come detto, le sue condizioni sono ritenute “gravi”.

Il torero era appena tornato in attività dopo essersi ripreso da un precedente infortunio che lo aveva costretto ad uno “stop” forzato. La “corrida” e altre manifestazioni (come ad esempio la festa di San Firmino a Pamplona, ndr) vengono fortemente osteggiate dalle associazioni a tutela degli animali.

Di seguito il video, che contiene immagini forti (non ne suggeriamo la visione in caso di forte sensibilità)