Meteo 17 ottobre 2019 | Previsioni del tempo di domani: nuvoloso il Nord

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:10
Previsioni meteo per la mattina del 17 ottobre 2019, da meteoam.it

Che tempo farà domani in Italia? Le previsioni meteo, nel dettaglio, giorno per giorno

17 ottobre 2019: tornano le nuvole sul Nord Italia. Nuvolosità sì, ma con intermittenza, su Centro e Sud, dove non saranno rari i momenti soleggiati. Vediamo, nel dettaglio, le previsioni per la giornata di domani fornite direttamente dal sito dell’Aeronautica Militare dedicato al meteo.

Previsioni meteo per il 16 ottobre 2019: Nord

Previsioni meteo per il pomeriggio del 17 ottobre 2019, da meteoam.it

Domani le regioni del Nord Italia saranno caratterizzate da intensi fenomeni nuvolosi. Vediamo il dettaglio, regione per regione.

Valle D’Aosta. Nuvole mattutine su tutta la regione, con tendenza ad avere fenomeni nuvolosi più lievi sulla parte più occidentale della regione. Miglioramento pomeridiano su tutta la regione: previsto sempre un clima nuvoloso, ma con una leggera attenuazione dei fenomeni. Peggioramenti  serali su tutti i cieli valdostani (livello della nuvolosità: coperto) con pochi cambiamenti nelle ore notturne. Piogge deboli su Courmayeur, La Thiule e Morgex;

Piemonte. Situazione nuvolosa, in mattinata, con fenomeni maggiormente accentuati nella zona centrale della regione. Nuvole meno corpose sul confine meridionale e occidentale della regione. Coperture nuvolose in aumento al pomeriggio e soprattutto in serata, quando la regione sarà totalmente coperta. Situazione di nuvolosità forte invariata nella notte;

Liguria. Mattinata divisa tra cieli sereni, poco nuvolosi e nuvolosi in Liguria, con accentuazione dei fenomeni di velatura sulla zona centro-orientale della regione. Coperture che si estenderanno, con annuvolamenti massicci, anziché alle zone più occidentali nelle ore pomeridiani. Cieli totalmente coperti (fenomeni da molto nuvolosi a più intensi) in serata e nottata;

Lombardia. Mattinata migliore, rispetto alle altre regioni finora viste, quella della Lombardia: fenomeni nuvolosi localizzati sulla fascia meridionale e centrale della regione, con il resto della regione che presenterà cieli sereni o poco nuvolosi. Fenomeni nuvolosi in spostamento nel pomeriggio: saranno addensati, maggiormente, sulla zona centrale e occidentale della regione. Peggioramenti serali con cieli che saranno, ovunque, da molto nuvolosi a coperti. Stessa tendenza per la notte;

Trentino-Alto Adige. Cieli da nuvolosi a coperti su tutta la regione. Miglioramenti netti al pomeriggio: cieli soleggiati o poco nuvolosi ovunque, con pochi fenomeni di cieli nuvolosi localizzati soprattutto al sud e al nord.  Nuovo peggioramento delle condizioni in serata: si passerà da cieli poco nuvolosi a cieli coperti. situazione meno serena, con un ulteriore peggioramento della nuvolosità, in nottata;

Friuli Venezia- Giulia. Cieli da nuvolosi a coperti, in mattinata, anche sul Friuli Venezia-Giulia. Tendenza a migliorare nel pomeriggio. Cieli poco nuvolosi più diffusi e addirittura sereni a Trieste e dintorni. Cieli ancora nuvolosi in serata. Non si tratterà di una nuvolosità non troppo densa, eccezion fatta per alcune zone nel settentrione della regione. Tendenza al sereno nella zona più meridionale della regione. Nuvolosità in peggioramento nelle ore notturne;

Veneto. Mattinata nuvolosa sul Veneto, con una concentrazione dei fenomeni meno nuvolose sulle zone centro-sud della regione. Cresce la nuvolosità sull’estremo nord (a Corina d’Ampezzo) e sulle fasce occidentali, in corrispondenza di località come Schio e Asiago. Miglioramento pomeridiano con tante schiarite e le località di quasi tutta la regione saranno serene o poco nuvolose, con poche eccezioni. Nuovo peggioramento della nuvolosità in serata e ancora di più nella notte, quando i cieli saranno  nuvolosi o coperti;

Emilia-Romagna. Presenza mattutina di cieli poco e molto nuvolosi in Emilia-Romagna, con foschia sulla zona nord-occidentale della regione.  Netto miglioramento al pomeriggio, con nuvolosità relegata nelle zone occidentali e orientali della regione. Peggioramenti serali e notturni con coperture intense su tutta la regione.

Previsioni meteo per il 17 ottobre 2019: Centro e Sardegna

Previsioni meteo per la sera del 17 ottobre 2019, da meteoam.it

La nuvolosità che abbiamo visto per il Nord Italia sarà presente anche al Centro, ma non con la stessa assiduità riscontrabile nel settentrione, maggiormente colpito.

Toscana. Mattinata nuvolosa con poche località meno colpite da velatura o addirittura serene che saranno concentrare sulla zona settentrionale della regione. Foschia su Pontedera ed Empoli. Netti miglioramenti pomeridiani con persistenza dei fenomeni nuvolosi più intensi al centro della regione. Nuvolosità serale diffusa con miglioramenti notturni sulla zona meridionale della regione;

Umbria. Tempo sostanzialmente sereno al mattino, con poche località molto nuvolose distribuite a nord, al centro e al sud della regione. In prevalenza le località poco nuvolose o serene.  Cieli totalmente sereni su tutta la regione nel pomeriggio.  Tenuta del bel tempo anche in serata, con cieli poco nuvolosi diffusi  al centro-nord.  La situazione si manterrà stabile nella notte;

Marche. Mattinata anche qui, come in Umbria, per la maggior parte serena. Fenomeni nuvolosi relegati nella parte nord della regione.  Miglioramenti pomeridiani con la quasi totale scomparsa della nuvolosità, persistente ancora in poche località del centro-sud.  Situazione in peggioramento serale: saranno serene solo le zone costiere centro-meridionali e quelle interne della zona meridionale. Nella notte saranno nuvolose o poco nuvolose anche queste altre località;

Lazio. Cieli in prevalenza poco nuvolosi e più turbati nelle località centro-settentrionali, quelli del Lazio nelle mattinate di domani. Località più serene sulla fascia costiera della regione.  Miglioramenti pomeridiani: la regione sarà prevalentemente soleggiata, eccezion fatta per la fascia più occidentale della regione (Amatrice e Monte Terminillo) e per alcune località centrali (Tivoli e Colleferro). Cieli praticamente sereni su tutta la regione nelle ore serali, con ulteriori miglioramenti nella notte quando si avrà la scomparsa delle scarse velature presenti in serata in poche località del nord e del sud della regione.

Sardegna. Mattinata sostanzialmente serena o poco nuvolosa (soprattutto zona centro-settentrionale) in Sardegna. Miglioramenti pomeridiani con la quasi totale scomparsa delle nubi, ancora permanenti nella zona sud-ovest della regione. Cieli sereni in serata: poche velature confinate su delle località centro-occidentali.  Lievi peggioramenti notturni sulla fascia occidentale costiera, con cieli che saranno da poco nuvolosi a coperti.

Previsioni meteo per il 17 ottobre 2019: Sud e Sicilia

Previsioni meteo per la notte tra 17 e 18 ottobre 2019, da meteoam.it

Situazione complessivamente serena sul Sud Italia, con sprazzi di nuvolosità che ci concentreranno massicciamente soltanto su alcune regioni.

Abruzzo. Nuvolosità sostanzialmente poco intensa che colpirà, domani, l’Abruzzo nella zona centro-occidentale della regione. Condizioni climatiche nuvolose in peggioramento pomeridiano, con estensione della nuvolosità sulla fascia orientale costiera della regione oltre che su quella occidentale già nuvolosa o poco nuvolosa dal mattino. Nuvolosità serale limitata alle località dell’estremo sud della regione. Cieli sereni, in nottata, su tutta la regione. Foschia notturna a Pescara;

Molise. Mattinata totalmente serena sul Molise. Al pomeriggio nuvolosità sulla parte occidentale della regione. Nuvolosità che si diffonderà anche su alcune delle località orientali in serata. Notte serena, con nuvolosità soltanto a Isernia, Civitanova del Sannio e Limosano;

Puglia. Mattinata coperta sui cieli della Puglia, con punte poco nuvolose soprattutto a nord (Gargano compreso) e a sud della regione. Foschia prevista a Otranto, Galatina e Lecce.  Pomeriggio sostanzialmente stabile, con miglioramenti nella zona settentrionale e qualche schiarita sulla fascia costiera della zona centrale della regione. Situazione quasi del tutto  invariata in serata, con punte di cieli sereni al sud. Miglioramenti al nord nella notte. prevista foschia notturna nel sud della regione e in località Cerignola;

Campania. Mattinata serena su tutta la Campania, con punte di nuvolosità sulle isole di Ischia e Capri. Peggioramenti pomeridiani, comunque con prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi, sulla zona centro-settentrionale della regione. Cieli nuvolosi, serali, concentrati soprattutto lungo la fascia costiera e immediatamente interna del golfo di Napoli e a nord. Fenomeni nuvolosi anche sulla fascia occidentale della regione. Miglioramenti notturni con schiarite al centro-nord;

Basilicata. Cieli nuvolosi su gran parte della regione. Le zone serene saranno quelle sud-occidentali e del confine ovest con la Campania. Miglioramenti delle condizioni climatiche nel pomeriggio, con nuvolosità ancora esistente sulle località centrali della regione. Nuvolosità localizzata al Nord e al confine sud-ovest con la Puglia in serata. Lieve peggioramento nelle ore successive con fenomeni più intensi sulla fascia sud-occidentale della regione;

Calabria. Nuvolosità sostanziale su tutta la regione, con località soleggiate sulla costa e sulla regione settentrionale. Miglioramenti pomeridiani con i fenomeni nuvolosi che si attesteranno sulla zona meridionale della regione e sulla fascia ionica del centro. Scomparsa totale dei fenomeni nuvolosi in serata, con qualche strascico più corposo nelle zone di Soverato. Cieli totalmente sereni in notturna.

Sicilia. Mattinata soleggiata anche sulla Sicilia. Fenomeni nuvolosi esistenti e concentrati sulla fascia costiera orientale e settentrionale (fino a Capo D’Orlando) dell’isola e nell’entroterra (Caltanissetta). Miglioramenti pomeridiani con scarse velature concentrate nella zona sud-occidentale della regione. Peggioramenti serali con nuvolosità sulla Sicilia Occidentale, sulla fasci costiera del messinese e nell’entroterra del catanese.  Fenomeni nuvolosi anche sulle iole Eolie e sull’isola di Ustica. Peggioramento evidente nella notte, con annuvolamenti su tutta la regione.

Maria Mento