Porta a Porta, Mughini non ha dubbi: “Renzi ha surclassato Salvini”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:10

mughini renzi salvini Lo scontro a “Porta a Porta” tra Matteo Renzi e Matteo Salvini continua a far discutere. 

Per i fedelissimi del “Capitano”, il segretario della Lega è uscito vincitore dal confronto, mentre per coloro che stravedono per l’ex segretario del PD – ora fondatore di Italia Viva, ndr – non c’è stata proprio partita. Anche tra quelli che si definiscono “neutri” sembra prevalere nettamente Renzi su Salvini.

Uno di quelli che non può dirsi di certo “equidistante” è Giampiero Mughini, che non ha mai mancato di esprimere apprezzamento per l’uomo politico Matteo Renzi. Stamane, su Dagospia, Mughini ha parlato proprio della puntata di ieri sera del programma condotto da Bruno Vespa.

Mughini: “Salvini surclassato da Renzi”

Mughini non ha usato mezze parole per descrivere quello che lui ritiene sia stato un successo su tutta la linea dell’ex presidente del Consiglio. Per Mughini, infatti, Renzi ha letteralmente “surclassato Salvini”, con il numero uno del Carroccio che è andato avanti per ore a parlare di sbarchi (che lui avrebbe fermato, ndr) e del fatto che un italiano su tre, ad oggi, vota per la Lega.

Al netto dei difetti dell’uomo Renzi che Mughini considera “evidenti”, il giornalista mette il Matteo fiorentino molte spanne sopra il Matteo milanese da un punto di vista squisitamente politico. “Renzi – conclude Mughini – è una delle poche risorse della nostra claudicante democrazia”.