ESCLUSIVA Sen. Petrenga (FdI): “Rapporti con la Lega solidi, Di Maio tutto ciò di più distante dalle mie idee”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:24

Petrenga

Abbiamo avuto ospite in redazione la Senatrice Petrenga di ‘Fratelli d’Italia’

Buonasera Senatrice, la ringraziamo per la sua partecipazione. Come giudica la posizione del leader del ‘Movimento 5 Stelle’ Luigi Di Maio, sempre più in difficoltà e contestato anche dagli stessi grillini e Beppe Grillo?

Guardi, Luigi Di Maio incarna ciò da cui mi sento politicamente più distante. Non esprimo un giudizio sulla persona ma politico perché il ‘M5S’, non fosse altro per come si è comportato nello stringere alleanza col ‘Pd’ pur di non tornare al voto e non perdere le proprie rendite di posizione, ha assunto un ruolo che svilisce le fondamenta su cui si base il proprio operato e la stessa filosofia che ha dato vita a questo movimento politico.

La Senatrice Petrenga di ‘Fratelli d’Italia’ e il centrodestra italiano

Ci può illustrare quali sono i rapporti attuali tra ‘Fratelli d’Italia’ e ‘Lega’ (e in particolare tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini) dopo l’uscita di scena di quest’ultimo dal precedente governo?

I rapporti tra ‘FdI’ e Lega sono sempre stati solidi. Non vi è dubbio che la fase di governo col ‘M5S’ non ha incontrato la nostra condivisione, ma non ci ha impedito di sostenere le proposte di governo che ritenevamo valide. E’ altrettanto doveroso sottolineare che molte delle nostre proposte, penso prima di tutto al blocco navale, ma anche a molti altri emendamenti, non sono stati accolti durante la fase di governo contrattuale grillo-leghista. Adesso vi è un ritrovato clima di condivisione politica, sia a livello regionale che nazionale, che spero porti al più presto a nuove elezioni per ridare all’Italia un governo che sappia davvero difendere ideali e interessi del popolo italiano.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram