Intesa per il cessate il fuoco in Siria: l’annuncio di Trump su Twitter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:09

“Buone notizie” commenta Trump a seguito del comunicato cessate il fuoco, dopo che il ministro del Tesoro americano, Steven Mnuchin aveva minacciato nuove sanzioni per la Turchia. In precedenza Ankara aveva fatto sapere che le sanzioni non fermeranno la propria avanzata nel nord est del Paese mediorientale.

Il tweet di Trump

 

Usa – Turchia: accordo “cessate il fuoco” per 120 ore

Un ora e 40 minuti di incontro tra il leader turco e il vice presidente americano, per raggiungere l’accordo per cui gli Usa favoriranno l’evacuazione dei combattenti curdi dalla zona di sicurezza concordata con Ankara.   A dare l’annuncio il vicepresidente americano Mike Pence, dopo l’incontro con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che ha spiegato come la Turchia “acconsente a una pausa nell’offensiva per consentire il ritiro delle forze curde verso aree sicure”. Una “safe zone” di 20 miglia (32 km) che di fatto però trasformerà i curdi in degli sfollati.

A seguito dell’operazione Trump revocherà le sanzioni imposte alla Turchia dopo il cessate il fuoco in Siria, alle stesse condizioni che aveva definito “inaccettabili”