Tragico incidente stradale sulla SP38, vettura finisce in scarpata e prende fuoco: ci sono due vittime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:27

Due vittime e tre feriti: il bilancio di un incidente stradale mortale avvenuto a Belmonte Mezzagno (Palermo). Le cinque persone coinvolte viaggiavano tutte a bordo di una vettura

Tragico incidente stradale mortale, autonomo, stanotte sulle strade di Belmonte Mezzagno, un centro siciliano che si trova nel palermitano. Intorno alle ore 04:00 del mattino una Bmw– che percorreva la Strada Provinciale 38- è finita in una scarpata proprio nella zona che si trova a ridosso dell’ingresso del paese. L’automobile trasportava cinque persone e successivamente ha preso fuoco. Due degli occupanti della vettura hanno perso la vita. Gli altri tre sono rimasti feriti gravemente.

Incidente stradale mortale sulla SP38, vettura finisce in una scarpata e prende fuoco

Dramma, nella notte, a Belmonte Mezzagno (Palermo). Una Bmw che percorreva la Strada Provinciale 38 è uscita di strada ed è precipitata in una scarpata. Dopo l’impatto la vettura ha preso fuoco. Cinque le persone che si trovavano sull’auto al momento della tragedia: due di loro, giovanissime, hanno perso la vita. Pare che i giovani siano morti carbonizzati e che a nulla sia valso l’intervento delle persone che vivono in una palazzina sita nelle zone in cui è avvenuto l’incidente, scese immediatamente per aiutare i feriti. Le altre tre persone, anche loro giovanissime (con un’età compresa tra i 16 e i 18 anni) non sono morte ma sarebbero ferite in modo grave: attualmente si trovano ricoverate in ospedale.

Incidente stradale mortale sulla SP38, al vaglio dei Carabinieri la dinamica dell’ incidente

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Belmonte e della Compagnia di Misilmeri, i sanitari del 118, e i Vigili del Fuoco che si sono impegnati per estrarre i corpi dalle lamiere. Le vittime di questo ennesimo incidente stradale sono due e sono entrambe giovanissime: Giorgio Casella (17 anni) e Kevin Vincenzo La Ciura (16 anni). Come riporta Fanpage, saranno le indagini degli inquirenti a determinare l’esatta dinamica di questo sinistro stradale: non sono ancora chiari i motivi (malore, colpo di sonno, alta velocità, et similia) che abbiano portato il conducente della Bmw a perdere il controllo della vettura.

Maria Mento