La diva dell’hard accoltella il fidanzato. Lo aveva scoperto con un’altra donna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:04

pornostar nana pugnalaUna pornostar alta poco più di un metro rischia fino a 15 anni di reclusione.

Cheryl Murphy, meglio nota con il nome di “Bridget the Midget” proprio a causa del suo nanismo, ha pugnalato il suo ragazzo con un coltello da cucina mentre l’uomo si trovava con un’altra donna.

La pornostar è stata arrestata dai poliziotti a Las Vegas il mese scorso. Le forze dell’ordine sono state avvisate dai vicini che avevano sentito le urla provenire dalla proprietà: lo riporta il Daily Star Online.

Cheryl Murphy, che ha debuttato nel settore della pornografia nel 1999, è entrata in casa del suo ragazzo con l’intenzione di commettere un crimine, stando a quanto riferito dall’emittente TMZ.

La pornostar ha pugnalato il fidanzato alla gamba

Secondo quanto riferito dai media locali, la pornostar è attualmente rinchiusa nel carcere della Contea di Clark con una cauzione fissata a 35.000 dollari.

Dopo aver scoperto il suo fidanzato in atteggiamenti intimi con un’altra donna, la diva del porno ha deciso di vendicarsi. In un filmato girato da un vicino di casa si sente la donna che urla dall’esterno dell’edificio. Il fidanzato, Jesse James, è stato portato d’urgenza in ospedale in seguito all’aggressione, ma è stato già dimesso: la sua partner lo ha pugnalato alla gamba, come ha confermato la stessa vittima ai poliziotti.