Compagnia di IA cerca volontari che prestino la faccia ai robot per 115.000 euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:07

RobotUna compagnia che attiva nella produzione di IA sta cercando dei volontari che cedano il proprio viso per implementarlo nei robot.

Per quanto sareste disposti a barattare la vostra unicità? La proposta da una compagnia impegnata nella creazione di Intelligente Artificiali che sta cercando persone che accettino di cedere le proprie fattezze in favore di un nuovo prototipo di robot. L’idea della compagnia è quella di trovare un volto che possa risultare amichevole alla maggior parte di chi avrà interazioni con i suoi robot.

Questi nuovi modelli saranno costruiti per offrire assistenza alle persone anziane e creare  un viso rassicurante è sicuramente il primo step da compiere per facilitare l’interazione. In cambio di questa cessione di aspetto, i volontari verranno retribuiti con 100.000 sterline (circa 115.000 euro), ma dovranno essere pronti a vedere dei robot che sono dei sosia.

Robot con facce “Umane” per assistenza agli anziani

A diffondere l’offerta è stata la compagnia britannica ‘Geomiq‘, la quale è stata contattata dall’azienda che produrrà i robot per velocizzare la fase di ricerca del volto per i loro androidi. Il responsabile della compagnia ha spiegato ai tabloid britannici: “I dettagli sono pochi a causa del mancato accordo (economico ndr) con i designer ed i loro finanziatori, ma questo è quello che sappiamo. Stanno cercando un visto ‘dolce e gentile’ che diventi la faccia del robot una volta che andrà in produzione. Questo implica che il viso verrà implementato in centinaia di robot nel mondo”.

I produttori sanno che si tratta di una decisione difficile da prendere ed è proprio per questo motivo che offrono ai candidati una cifra ragguardevole. Il mercato della robotica è in rapidissimo sviluppo negli ultimi anni e relativamente presto potremmo trovarci in un mondo in cui gli androidi fanno parte del nostro mondo. Pensare che in un simile scenario ci siano migliaia di robot con il nostro viso ha un effetto straniante e per certi versi inquietante.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!