Premier League, ESCLUSIVO Cartacci (Top Calcio 24): “City numero uno in Champions, il Liverpool vuole la Premier. Che delusione lo United”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:08

Premier League

L’opinionista sportivo Carlo Cartacci fa il punto sul calcio d’Oltremanica

Questa terza giornata di Champions League ha visto finora le squadre inglesi dimostrare le proprie qualità al meglio: ci riferiamo ad esempio al Manchester City e al Tottenham, che hanno rispettivamente silurato Atalanta e Stella Rossa con due netti 5-1 e 5-0.

Per fare il punto sullo stato di forma delle squadre britanniche in Champions e soprattutto in Premier League, abbiamo deciso di contattare il procuratore sportivo e noto opinionista di ‘Top Calcio 24’ Carlo Cartacci.

In ESCLUSIVA ai nostri microfoni ecco le parole di Cartacci:

Carlo Cartacci analizza la Premier League e le big inglesi

“Ancora una volta si è vista la superiorità del calcio inglese, nonostante la lezione che ha dato all’Atalanta il Manchester City anche sul 5-1 cercava di fare il sesto gol. Stessa cosa è successa al Tottenham, che anche se poteva risparmiare energia per il campionato ha messo ko i serbi con 5 reti. E’ una filosofia diversa che fa amare questo campionato in tutto il mondo, ecco perché è così popolare. La Champions League? Io penso che questo sia l’anno giusto per la squadra di Guardiola, mentre il grande Liverpool vuole finalmente rivincere lo scudetto dopo quasi 30 anni. Il Manchester United? E’ una squadra in profonda crisi, sistemata a quanto pare male in campo e non è un caso che si faccia costantemente il nome di Allegri per la panchina. L’Arsenal è una squadra con diverse lacune, per tornare a essere competitiva ad alti livelli serviranno almeno altri 5 anni di programmazione. Il Tottenham sta deludendo le aspettative anche per ‘colpa’ del nuovo stadio, diversi club hanno vissuto questo problema. Gli ‘Spurs’ di Pochettino meritano e devono fare molto di più”.

Simone Ciloni

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram