Antonio Padellaro a ‘Omnibus’: “Salvini canta già vittoria in Umbria. La maggioranza di governo, invece, ha già messo le mani avanti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:11

Il giornalista Antonio Padellaro, ospite della trasmissione televisiva ‘Omnibus’ in onda su La7, ha commentato i possibili risultati delle prossime elezioni regionali in Umbria.

Nel corso della trasmissione di La7 ‘Omnibus’, il giornalista Antonio Padellaro si è espresso sui diversi atteggiamenti dei principali leader politici a pochi giorni dalle Regionali in Umbria.

Secondo il noto giornalista, firma del ‘Fatto Quotidiano”, il leader della Lega Matteo Salvini è sicuro di una netta affermazioni alle Regionali in Umbria: “Salvini canta già vittoria, sembra sicuro di portare a casa un buon risultato. Molto probabilmente avrà dei sondaggi a riguardo”.

Padellaro, invece, fa notare come completamente opposto sia l’atteggiamento del Pd e del M5s, quasi certi di una sconfitta: “Lì il tono sembra più dimesso, fin da subito hanno messo le mani avanti come a sapere che il risultato sarà negativo”.

Padellaro a ‘Omnibus’: “Salvini è certo di vincere in Umbria. Renzi? Ha sentito puzza di bruciato e si è tirato indietro”

Antonio Padellaro durante la trasmissione si è espresso anche sull’atteggiamento di Mattero Renzi, che nelle settimane scorse si è distaccato dal Pd fondando il nuovo partito di Italia Viva: “Renzi, da furbo com’è, ha sentito puzza di bruciato e si è tirato indietro. Se dovesse andare come dice Salvini, ci saranno all’interno dell’esecutivo tutti i distinguo e i ‘noi l’avevamo detto’ dei Cinque Stelle. Il perché loro (Pd e M5s) vogliono comunque presentarsi assieme dipende dalle Regionali in Emilia-Romagna e in Calabria. Questo per loro è un test di preparazione a elezioni più significative”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!