Una madre consentiva ad un pedofilo di stuprare le sue due figlie. Arrestati entrambi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:25

stupro bambine madreUna madre di 27 anni ha permesso a un “amico di famiglia” 64enne di stuprare le sue due giovani figlie per anni.

Stando a quanto riferito dalla polizia locale, Sarena Hall, di Green, in Ohio, ha lasciato che Marion Stang abusasse sessualmente delle sue figlie “per alcuni anni”.

Entrambe le ragazze hanno tutt’ora meno di 10 anni. Hall e Stang sono stati entrambi arrestati dagli agenti dell’FBI giovedì scorso, dopo che il dipartimento locale dei servizi di protezione dell’infanzia ha ricevuto una chiamata che esprimeva “preoccupazione” per i bambini della madre 27enne. Ad oggi è ignota l’identità di chi ha chiamato la polizia, nè cosa possa aver spinto a farla, come riportato dal quotidiano “Metro”.

La madre e il “mostro” si trovano ora in carcere

Ma gli assistenti sociali hanno voluto dare retta alla soffiata, scoprendo particolari talmente “torbidi” da ritenere di dover informare immediatamente le forze dell’ordine. Sarena Hall si descrive come una “mamma casalinga” sulla sua pagina Facebook, innamorata delle sue bambine.

Marion Stang, il 64enne che ha abusato a lungo delle bimbe, dovrà rispondere di stupro e abuso sessuale. Sia il “mostro” che la madre delle bambine sono attualmente detenuti nel carcere della Contea di Stark, in attesa di un’audizione giudiziaria preliminare: la data non è stata ancora stabilita.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!