Mamma furiosa minaccia il bullo: “Tocca mio figlio e ti spacco la faccia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39

Mamma furiosaUna mamma furibonda è stata ripresa mentre si confronta con il bullo che molesta il figlio a scuola e gli intima di non toccarlo più.

Nelle scorse ore è emerso un video che mostra una mamma furibonda mentre affronta il presunto bullo che ha infastidito il figlio. Non è dato sapere cosa abbia indotto la donna del video in rete ad avere una reazione così aggressiva. Ciò che si capisce è che è assolutamente convinta che il ragazzino che ha di fronte ha fatto del male (fisico o psicologico non è chiaro) a suo figlio. Superfluo dire che un adulto non dovrebbe mai avere una reazione di questo tipo, specie se nei confronti di un ragazzino. Anche se tra i commentatori in rete c’è chi la ritiene un’eroina per aver preso le difese del figlio ed aver affrontato il bullo.

Mamma minaccia il bullo del figlio: “Toccalo e spacco la tua faccia”

Il video, girato presumibilmente dallo stesso ragazzino (verbalmente) aggredito, si apre con la donna che gli si avvicina e lui che le chiede di non andargli così vicino. A quel punto la mamma perde definitivamente le staffe, si toglie il cappello, si annoda i capelli e con gli occhi spiritati e le narici dilatate gli dice: “Lascia che ti dica una cosa, piccolo basta***. Io non sono della zona”. Quindi comincia a chiedergli: “Lo sai chi sono io?”.

Il ragazzino risponde di non essere a conoscenza della sua identità e questa con veemenza sempre crescente gli dice: “No? Io sono la mamma, sì fiche***, io sono sua mamma”. Il ragazzino indietreggia e chiede con insistenza alla donna di non avvicinarsi ma questa non ha intenzione di andarsene finché non sarà chiaro il messaggio: “No, io non la smetto di avvicinarmi. Tocca ancora una volta mio figlio e ti spacco la faccia. Toccalo e spacco la faccia a tua madre, a te e a tuo padre”.

Ormai la donna mostra rabbia da ogni centimetro del suo volto e quando il ragazzo risponde “Non lo toccherò”, lei comincia a gridare sempre più forte: “Toccalo, ti sfido. Toccalo, ti sto sfidando. Io lo so chi sei, so chi ca*** sei. Ti sto avvisando, solo un’altra fott*** volta”. A quel punto il ragazzino risponde: “Ho capito, non lo devo toccare, ma smettila di avvicinarti”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!