Calciomercato Milan, dagli States la soffiata bomba su Ibrahimvoic: “E’ stato ingaggiato dal Milan”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Il commissioner della MLS Don Garber dà una speranza ai tifosi del Milan, depressi dopo uno degli avvii di stagione peggiori nella storia recente dei rossoneri (con tanto di esonero dell’alleantore Marco Giampaolo, sostituito da Stefano Pioli – che però non è ancora riuscito ad invertire la rotta).

La massima figura del massimo campionato di calcio degli Stati Uniti si èinfatti lasciato scappare, durante un’intervista a ESPN, una battuta presto rilanciata dai principali media nazionali.

Parlando di Zlatan Ibrahimovic, campione svedese destinato a lasciare la lega statunitense dopo 52 reti in 56 gare con la maglia dei Los Angeles Galaxy (che però non sono serviti – pre una volta – all’ottenimento di alcun successo di squadra), si è lasciato sfuggire: “Si tratta di un ragazzo che adesso è stato ingaggiato dal Milan, uno dei top club al mondo”.

Probabilmente Don Garber è rimasto aqualche anno fa, considerando il lento ma inesorabile declino dei rossoneri (che rimangono il club con più successi a livello internazionale tra le compagini italiane, ma quei fasti sembrano oggi ben distanti), ma rimane questa battuta che suona ad oggi come una vera e propria bomba di mercato.

Di seguito l’intera intervista rilasciata dal commissario della MLS, tratta dal canale di ESPN su YouTube: