Scopre dei vermi nel suo occhio, incubo per una donna. Rimosse anche le uova

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:36

verme occhio donna Un verme parassita che si contorceva all’interno dei suoi occhi.

E’ un vero e proprio incubo quello vissuto da una donna californiana di 68 anni, che ha cominciato ad avvertire una forte irritazione all’occhio dopo aver praticato dello jogging nella Carmel Valley, un’area naturalistica situata in California.

Stando a quanto rivelato dal Daily Star Online, a “portare” il parassita sarebbero le mucche, come ben spiegato in un rapporto della rivista scientifica Clinical Infectious Diseases. La donna è riuscita a rimuovere autonomamente un paio di vermi, ma per il terzo è stato necessario l’intervento di un oculista. Nel frattempo, all’interno degli occhi della 68enne si erano sviluppate alcune uova.

Per gli esperti potrebbe trattarsi di una “malattia zoonotica emergente”

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno poi confermato che si trattava della specie Thelazia gulosa, un verme parassita che in precedenza si pensava infettasse solo le mucche.

Il caso che ha interessato la 68enne californiana è solo il secondo in tutto il mondo. Anche il primo si è verificato negli Stati Uniti, nell’agosto del 2016: in quel caso ad essere infettata fu una donna dell’Oregon di 26 anni.

I due casi, secondo gli autori dello studio, potrebbero suggerire “una possibile malattia zoonotica emergente negli Stati Uniti”. Live Science ha affermato che lo sviluppo di uova starebbe ad indicare “che gli esseri umani sono ospiti adatti per la riproduzione di T. Gulosa”.