Ruba migliaia di Euro dalla cassaforte dei genitori: rintracciata la 16enne furfante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:35

Polfer Genova

Ha 16 anni la ragazza originaria di Mantova che, con la complicità del fidanzato, un tunisino con precedenti penali, ha rubato dalla cassaforte dei genitori oltre 4mila Euro e vari preziosi.

I genitori dell’adolescente, dopo aver trovato la cassaforte completamente vacante e avendo tentato invano di contattare la figlia e il fidanzato di lei, si erano recati presso la polizia ferroviaria di Mantova per denunciarne la scomparsa.

I due giovani volevano arrivare in Francia

La coppia è stata rintracciata, mediante la localizzazione del cellulare, dagli agenti della Questura di Mantova a Ventimiglia, mentre erano su un treno diretto in Francia, dove il magrebino avrebbe dei parenti. Tra i loro effetti personali vi erano ancora i soldi ricavati dalla vendita dei gioielli.

Fermati dagli agenti del Dipartimento della polizia ferroviaria di Genova, la ragazza è stata affidata ai genitori, mentre il fidanzato, maggiorenne, è stato denunciato per sottrazione di minore e furto.