Spaventoso schianto tir-auto sull’A21: il veicolo in fiamme, un morto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14

incidente stradale

Un’auto ha preso fuoco in seguito ad un violento tamponamento con un tir. Tratto di autostrada chiuso e lunghe code

Ancora sangue sulle autostrade italiane. E’ accaduto nel pomeriggio del 13 novembre in seguito ad uno spaventoso incidente stradale avvenuto sull’A21 e che ha visto coinvolti un tir ed un’auto con targa tedesca. Il violento tamponamento si è verificato tra i caselli di Cremona e di Brescia Sud a San Gervasio ed è costato la vita ad un uomo, l’automobilista del veicolo rimasto gravemente danneggiato in seguito all’urto con il mezzo pesante; ma non solo perchè poco dopo lo schianto l’auto ha preso fuoco.

Elisoccorso, vigili del fuoco e stradale sul posto

Sul posto è intervenuto in tempi rapidi l’elisoccorso decollato da Brescia ma nulla è stato possibile fare per salvare l’uomo, che i soccorritori hanno dichiarato deceduto sul posto. La dinamica del sinistro stradale resta ancora tutta da chiarire e se ne occuperanno gli agenti della Stradale di Montichiari, intervenuti per veicolare il traffico e per effettuare tutti i necessari rilievi. I vigili del fuoco di Brescia invece si sono occupati di spegnere le fiamme ed estrarre la vittima dalle lamiere del veicolo. Peraltro in seguito all’incidente l’autostrada è stata momentaneamente chiusa, nel tratto compreso tra Cremona e Brescia sud, in direzione nord e questo ha comportato la formazione di lunghe code sulla stessa A21 ma anche nelle strade collaterali.