Roberto Spada, aggressione alla troupe Rai: condannato a sei anni di reclusione – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:41

La condanna a sei anni di reclusione nei confronti di Roberto Spada è diventata definitiva, è stata anche riconosciuta l’aggravante del metodo mafioso

Il 7 novembre 2017 Roberto Spada Ha aggredito a Ostia la troupe della trasmissione Rai Nemo. In un primo momento aveva aggredito con una testata il giornalista Daniele Piervicenzi, subito dopo aveva picchiato anche il cameraman Edoardo Anselmi.

La Cassazione lo ha ritenuto colpevole di lesioni aggravate dal metodo mafioso e lo ha condannato a sei anni di reclusione.

Durante il processo il pg ha precisato che nell’aggressione di Spada “sono stati correttamente individuati, dal verdetto della Corte di Appello, gli indici sintomatici che rilevano la sussistenza dell’aggravante del metodo mafioso con una deliberata e ostentata manifestazione di potere”.

Spada dovrà scontare sei anni in carcere, la condanna è diventata definitiva.

Sara Fonte

SE VUOI SAPERNE DI PIÙ: Troupe aggredita da Roberto Spada, la condanna a 6 anni diventa definitiva