Ponte crolla durante il transito di mezzi: un camion fuori limite causa un ponte Morandi anche Oltralpe

Tragedia a nord di Tolosa dove è crollato un ponte sospeso: era lungo 150 metri e largo 5 metri. Tra le ipotesi quella di un camion fuori limite.

Oggi lunedì 18 Novembre 2019 un ponte sospeso situato a nord di Tolosa è crollato mentre transitavano un auto e un camion che sono inevitabilmente precipitati nel fiume Tarn. Si contano almeno nove feriti, di cui due in condizioni molto gravi, mentre una ragazzina di 15 anni è deceduta. Salvata la madre della giovane.

Secondo La Dépêche du Midi la struttura di Mirepoix-sur-Tarn è crollata in seguito al passaggio di un mezzo pesante di volume superiore al limite autorizzato, causando la caduta nel fiume anche di un’auto che attraversava il ponte nello stesso istante. Sul posto stanno lavorando oltre 60 pompieri con mezzi di soccorso con il supporto di tre elicotteri: la strada dipartimentale che passava sul ponte è totalmente interrotta.

AGGIORNAMENTO:  le vittime del devastante crollo sono due. Oltra alla ragazzina già citata, annegata all’interno dell’auto affondata nel fiume, è morto anche il camionista che avrebbe causato il crollo conducendo sul ponte un camion di oltre 40 tonnellate (un peso doppio rispetto quello consentito). Il camion – della società Puits Julien Fondation – era diretto presso un cantiere vicino. Alla guida del mezzo ci sarebbe stato il padrone della società: si è invece salvato un secondo camionista, fermatosi prima dell’inizio del ponte per consentire in primo luog il pessaggio del primo camion.