Squalo sorridente “dà il cinque” al sub, la foto che ribalta gli stereotipi diventa virale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45

SqualoLa foto che mostra uno squalo limone “dare il cinque” ad un sub sta facendo il giro del web mostrando il lato “affettuoso” dell’animale.

Quando si legge qualche notizia riguardante uno squalo, solitamente si tratta di allerta ai bagnanti o di incidenti letali o quasi. In questi mesi abbiamo riportato diverse notizie di questo tipo, in alcuni casi si trattava di salvataggi miracolosi (il padre che ha cacciato a pugni lo squalo che stava uccidendo la figlia), ed in altri di vere e proprie tragedie senza alcun lato positivo (come la studentessa uccisa mentre era in viaggio con i genitori).

Nonostante la pericolosità di questi straordinari predatori marini, ci sono fotografi disposti a spendere buona parte della loro vita per fotografarli. Il mese scorso ad esempio vi abbiamo parlato di un esperto di squali bianchi che spiegava il perché fosse tanto affascinato da questi predatori e come solitamente questi preferiscano altre prede rispetto agli esseri umani. Oggi invece vi parleremo di una foto decisamente in controtendenza con l’idea diffusa che si ha sugli squali.

Squalo “dà il cinque”, al sub

La foto in questione è stata scattata al largo della Florida dalla fotografa Debbie Wallace, la quale spiega di avere una predilezione per le “Bestie marine” e si pone l’obbiettivo di mostrare al mondo il loro “Lato amorevole” per smentire la loro brutta reputazione. Di certo ci riesce quest’ultimo scatto in cui si vede uno squalo limone (uno di quelli che difficilmente attacca un essere umano) sorridente che sembra salutare il sub che ha accanto.

Lo squalo sorridente è molto conosciuto nella zona come spiega la stessa fotografa: “Lo squalo in molte delle mie foto che presenta l’anomalia del “Sorriso” è molto conosciuto nella zona di Jupiter. Lo chiamano Snooty ed è probabilmente lo squalo più fotografato del mondo”. Per spiegare poi meglio la sua posizione riguardo questi temibili predatori marini, Debbie dichiara: “Gli squali, a differenza delle credenza popolari, non sono dei mangiatori di uomini, ma sono molto curiosi e sicuramente interagiscono con i sub e specialmente con i fotografi”.