WhatsApp, bug mette in pericolo i vostri dati sensibili: come risolvere il problema

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:15

whatsappSegnalato un grosso bug di WhatsApp che permetterebbe agli hacker di sottrarre dati sensibili dal vostro smartphone: ecco come risolvere il problema.

Recentemente Facebook, azienda che gestisce anche WhatsApp, ha emesso un comunicato di pericolo riguardante un grosso bug che potrebbe mettere a rischio i dati sensibili degli utilizzatori dell’App. L’attacco degli hacker arriverebbe tramite l’invio di un file Mp4 all’interno del quale è nascosto un codice. Per attivarlo è necessario guardare il video che vi è stato inviato. Nel malaugurato caso lo aveste aperto il pericolo è di duplice tipo: gli hacker possono controllare il vostro accesso ad internet impedendovi di navigare e navigando dal vostro terminale, oppure entrare nella vostra memoria e sottrarre dati sensibili vostri o dei vostri contatti.

Il primo consiglio che viene dato è quello di non aprire file di questo tipo, il secondo è quello di aggiornare al più presto la vostra versione di WhatsApp. Le versioni che presentano il bug sono quelle precedenti alla 2.19.274 per gli smartphone Android e quelle precedenti alla 2.19.100 per chi ha un ‘Iphone’ o un dispositivo che utilizza Ios.

WhatsApp: il blocco per i gruppi

In ogni caso, per prevenire in futuro che ci siano attacchi da parte di estranei, la nuova versione di WhatsApp implementerà la possibilità di impedire l’inserimento in gruppi ad estranei. Selezionando la nuova opzione, nessuno potrà più inserirvi in un gruppo senza prima chiedervi il permesso in privato, questo vi permetterà di controllare chi sono i componenti di questo nuovo gruppo e proteggere il vostro numero telefonico da persone malintenzionate.

La nuova funzionalità si presenta esattamente come quella riguardante i contenuti del profilo su Facebook. Aprendo il menu a tendina e cliccando su “Privacy“, vi troverete la possibilità di decidere chi può aggiungervi ai gruppi. Le opzioni sono tre: Tutti quanti, solo i miei contatti e nessuno.