Gabriel Garko: “A 17 anni, un uomo sposato ha tentato di abusare di me”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:04

Intervistato dal settimanale “Chi”, Gabriel Garko fa una rivelazione: quando aveva 17 anni, un uomo sposato ha tentato di abusare di lui.

In uscita in tutte le librerie con l’autobiografia “Andata e ritorno”, Gabriel Garko, intervistato dal settimanale “Chi”, ha rivelato un episodio inedito, del suo passato, del quale, fino ad ora, non aveva mai parlato: quando aveva 17 anni, un uomo sposato ha tentato di abusare di lui. Gabriel parla di questa brutta vicissitudine nel suo libro:

“Perché lo dico solo ora? Perché con questo libro mi sono aperto più di quanto mi sarei aspettato e quell’episodio, che in verità credevo di aver rimosso, è tornato prepotente a farmi visita. Marco era un uomo “normale” agli occhi della società. Eppure, come vede, anche nelle famiglie più canoniche può succedere di tutto. In passato non l’avrei mai dichiarato perché avrebbe significato voler far parlare a tutti i costi di me e io, mi creda, non ho mai cavalcato le notizie per farmi pubblicità”.

Gabriel Garko: “Non chiedetemi con chi vado a letto”

Da tempo si rincorrono dei rumors, secondo i quali Gabriel sarebbe sentimentalmente legato al collega Gabriele Rossi, con il quale è stato fotografato in diverse occasioni. A tal proposito, come già fatto in passato, l’attore ha dichiarato di non volere dare spiegazioni:

“Sarà un’utopia, ma sogno un mondo dove non ci sia più bisogno di raccontare quello che succede nella camera da letto tra due persone. Dobbiamo superare le barriere, le etichette, i cliché e tutte queste maledette definizioni, lasciando a tutti la libertà di esprimersi come e quando vorranno. Non riesco più a tollerare chi punta il dito, chi giudica, chi vuole dare un nome a tutto e a tutti, e non voglio più sentire parlare di normalità”.

Maria Rita Gagliardi