Matteo più Matteo: la possibile alleanza del futuro corre sull’asse Renzi-Salvini? Arriva la smentita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:52

Secondo alcuni quotidiani online che ieri avevano riportato questa notizia, Matteo Renzi- nello studio di Porta a Porta- aveva risposto “Mai dire mai” a una  possibile alleanza con la Lega. Ma la notizia si fonda su parole pronunciate  da altri e malamente attribuite

Mai dire mai”: sarebbe stata questa la risposta data da Matteo Renzi a chi gli aveva ventilato la possibilità di allearsi con la Lega. Sarebbe successo da Bruno Vespa, nello studio di Porta a Porta, nel corso dell’ultimo confronto che ha di fronte messo i due Matteo più celebri della politica italiana contemporanea. La notizia è stata riportata ieri da alcuni quotidiani online, sulla scorta di una serie di lanci di agenzia stampa. La frase è stata effettivamente pronunciata, ma come ora vedremo non da Matteo Renzi, il quale rimane fermo nella sua posizione di chiusura nei confronti di Matteo Salvini.

Renzi non ha mai detto di volersi alleare con Salvini, quello che è successo in studio da Bruno Vespa e il fraintendimento delle parole di Renzi

Salvini cercherà di spostarsi al centro. Iv è una calamita e porterà a una polarizzazione al centro, scommetto che la prossima sfida dei prossimi due-tre anni non sarà degli estremismi ma al centro. Un’alleanza con Salvini al centro? Mai dire mai…credo proprio che vedere Vespa con il popcorn vale il prezzo del biglietto”, ha detto Matteo Renzi rispondendo a Bruno Vespa e Paolo Mieli a Porta a Porta.”

Questo è solo un esempio di come, nella giornata di ieri, diverse testate giornalistiche online (questo che vi abbiamo riportato era il lancio dell’agenzia stampa dell’Ansa) abbiano ripreso la notizia di una possibile alleanza futura tra Italia Viva di Matteo Reni e la Lega di Matteo Salvini, traendo la conferma di questo potenziale scenario di apertura da parte di Renzi proprio da alcune parole che l’ex Presidente del Consiglio avrebbe pronunciato durante l’ultimo confronto con Salvini nel salotto di Porta a Porta.

Ma Matteo Renzi non ha mai pronunciato quella frase, che è stata effettivamente registrata ma come pronunciata da Virman Cusenza (che era ospite in studio), nel momento in cui Mieli (altro ospite) diceva “Potreste trovare un’alleanza con Salvini”. La risposta di Renzi è stata invece eloquente: “Non credo proprio, non credo proprio perché Vespa coi popcorn vale il prezzo del biglietto…”. Insomma, andando a rileggere l’agenzia stampa dell’Ansa si capisce bene che si è trattato della sovrapposizione di pensieri esposti da persone diverse e attribuiti erroneamente a Renzi, che invece cercava di esprimere un pensiero dal senso opposto rispetto a quello di cui ieri si è parlato.

Renzi non ha mai detto di volersi alleare con Salvini: “Italia Viva farà di tutto per non fare eleggere un Presidente della Repubblica sovranista”

Del resto, un’uscita del genere sarebbe stata assolutamente incoerente da parte di un Matteo Renzi che dalla caduta del primo governo Conte a oggi ha sempre dichiarato di voler combattere Salvini. Anche ieri l’ex sindaco di Firenze, che ha rilasciato un’intervista a il Corriere della Sera, ha ribadito il suo no al voto anticipato perchéAndare a votare oggi significa regalare a Salvini il Paese, il Quirinale, i pieni poteri. E come se non bastasse significa lasciargli Emilia, Toscana e Lazio”.

Renzi ha parlato anche di “decisione autolesionista riferendosi proprio alla scelta che il Pd potrebbe prendere optando per le elezioni e a specificato che Italia Viva farà di tuttoper eleggere un Presidente della Repubblica non sovranista. Questa è la nostra sfida. E Italia Viva la vincerà”.

Maria Mento