Terremoto nella Casa Reale: il figlio della regina Elisabetta si ritira

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

regina Elisabetta principe Andrea

Lo scandalo Epstein ha avuto conseguenze pesanti: il principe Andrea ha comunicato la sua decisione di ritirarsi dagli impegni pubblici

Si ritira da ogni impegno pubblico in veste di membro della famiglia reale britannica. E’ un vero terremoto quello che ha interessato la Casa Reale con un annuncio proveniente nientemeno che da Buckingham Palace: la decisione del figlio della regina Elisabetta, il principe Andrea, di ritirarsi “per il prossimo futuro” dagli impegni pubblici. Il principe ha dovuto fare i conti con lo scandalo, legato alla sua frequentazione con il miliardario americano, che lo ha investito. Jeffrey Epstein si è tolto la vita in carcere in seguito alle accuse di abusi sessuali su giovani ragazze minorenni.

La reazione della Casa Reale, il comunicato

In merito all’annuncio del terzogenito di Elisabetta II è intervenuta la Casa Reale con una comunicazione nella quale precisa che si tratterebbe di una decisione presa direttamente dal principe Andrea, il quale avrebbe chiesto alla regina il permesso di ritirarsi dagli impegni pubblici, ottenendo da Elisabetta risposta affermativa. Il duca di York, 59 anni, ha inoltre sottolineato nella sua comunicazione di continuare a rammaricarsi “inequivocabilmente per la malaccorta frequentazione con Jeffrey Epstein” aggiungendo che “il suo suicidio abbia lasciato molti interrogativi senza risposta, in particolare fra le vittime”.