Tiziano Ferro accusa Fedez di bullismo: la replica del rapper – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:11

Tiziano Ferro non ha gradito un testo scritto da Fedez anni fa, dove parla anche di lui, il cantante lo ha accusato di bullismo

Durante la presentazione del suo nuovo album “Accetto miracoli”, Tiziano Ferro ha criticato Fedez, non ha fatto il suo nome ma è chiaro a tutti che le sue parole fossero riferite al rapper.

In un testo scritto molti anni fa Fedez aveva infatti usato parole poco carine nei confronti del cantante, in merito a ciò Tiziano ha detto: “Mi si tira in ballo e io sono ironico, finché si scherza va bene, mi spiace solo quando queste cose sono legate al sentimento e alla sessualità”, ha poi precisato che il bullismo non è finito a 13 anni. Il cantante ha anche detto che serve una legge contro l’odio perché le parole sono importanti.

Nel testo di Fedez, ‘Tutto il contrario’, s legge: “Mi interessa che Tiziano Ferro abbia fatto outing, ora so che ha mangiato più wurstel che crauti. Si era presentato in modo strano con Cristicchi “Ciao sono Tiziano non è che me lo ficchi?”.

Il rapper non è rimasto in silenzio, ci ha tenuto a precisare che ha scritto quel testo 10 anni fa quando aveva 19/20 anni ed era una persona diversa. Fino ad oggi non aveva mai pensato di aver offeso il cantante con quella canzone, non era quella la sua intenzione.

Fedez ha poi concluso dicendo: “Tiziano, rendiamo costruttiva questa brutta parentesi e facciamo insieme qualcosa contro l’omofobia”.

Sara Fonte