Ragazza di 15 anni precipita dal quinto piano di un palazzo: morta. La Polizia indaga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:28

Una ragazzina di quindici anni, nel pomeriggio di ieri, è precipitato dal quinto piano di una palazzina che si trova a Ostia, morendo sul posto. Inutili i soccorsi

Tragedia a Ostia (Roma), nel pomeriggio di ieri 21 novembre 2019. Una giovane adolescente di 15 anni è precipitata dal quinto piano di uno stabile, perdendo inesorabilmente la vita. Alcuni vicini di casa si sono accorti di quanto accaduto e hanno allertato i soccorsi. Purtroppo, per la giovane non c’è stato nulla da fare

Ragazza di 15 anni precipita dal quinto piano di un palazzo a Ostia, la tragedia intorno alle ore 16:30 di ieri

A Ostia, ieri pomeriggio, una ragazza di 15 anni ha tragicamente perso la sua vita precipitando dal quinto piano di un palazzo. Come riporta Il Corriere della Città, è successo intorno alle ore 16:30 in una delle palazzine che dà su Via Panfili. Qui la ragazza viveva e qui si è interrotta la sua giovane vita. La ragazza è precipitata nel cortile interno del palazzo, dopo un volo di oltre 15 metri, e quando i vicini di casa hanno visto il suo corpo riverso a terra hanno chiamato i soccorsi. Ma la ragazza è deceduta sul colpo.

Sono arrivate, sul posto, l’auto medica e un’ambulanza dell’Ares 118. I medici non hanno potuto fare altro per lei, se non constatare il suo avvenuto decesso. La Polizia ha avviato un’indagine su questa morte. Non si esclude nessuna pista ma quella del suicidio, al momento, pare quella più accreditata presso gli inquirenti, in quanto la giovane, di nazionalità romena, era diversamente abile e qualche mese fa aveva subito il dolore della morte della sua mamma.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Maria Mento