L’annuncio di Matteo Salvini: Lega in piazza per il “No tax day”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:23

salvini lega

Nel corso di una diretta Facebook Salvini ha annunciato che il 14 dicembre la Lega scenderà in piazza in tutta Italia: “Io sarò a Milano”

La Lega è pronta a tornare in piazza per contestare la manovra messa a punto dal governo giallo rosso. L’annuncio è arrivato dal leader ‘verde’ Matteo Salvini nel corso di una diretta Facebook: “Sabato 14 dicembre – ha confermato – la Lega sarà in tutte le piazze italiane per il ‘no tax day’, io sarò a Milano con proposte, agli altri lasciamo le piazze contro, gli insulti e la cacce al fascismo”. Un appuntamento nazionale dunque, pensato come una forma di protesta contro le presunte tasse inserite nella manovra e che andranno ad interessare alcune categorie di italiani. Ma che per Salvini rappresenterà un’ulteriore opportunità per fare campagna elettorale in vista delle prossime regionali in Emilia e in Calabria.

Salvini sul suo possibile ritorno al governo

Mentre ci sono pesciolini e pescioloni che gridano al fascismo e al razzismo – ha sottolineato l’ex ministro – noi ci occupiamo di tasse, di lavoro, di crescita, di giovani, di futuro, quindi No tax day con le proposte della Lega”. Un maxi evento nel corso del quale, con tutta probabilità, saliranno sul palco sindaci, governatori e parlamentari della Lega, per dar manforte a Salvini nella sua battaglia contro il governo Conte. Salvini ha poi detto la sua sulla ripresa degli sbarchi dei migranti: “Non vedo l’ora di tornare al governo – ha detto a chi lo stava seguendo in diretta – per sigillare i confini d’Italia”.