Attacco all’Aia: uomo accoltella molti passanti, ci sono feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:06

possibile attentato aia

Paura all’Aia, nei Paesi Bassi per un possibile attentato. Molte persone sono state ferite nel corso di un attacco in una via dello shopping

Dopo Londra la paura di un possibile attentato interessa anche i Paesi Bassi. Stando a quanto riferito dai media locali, molte persone sarebbero rimaste ferite in una via conosciuta per i suoi numerosi negozi all’Aia. L’attacco, compiuto con un coltello, è dunque avvenuto in una strada centrale, una delle vie dello shopping della città: un uomo tra i 40 e i 50 anni sarebbe l’autore del gesto. Al momento non è chiaro quale sia il numero dei feriti mentre si cerca l’aggressore. L’attacco sarebbe avvenuto in un grande magazzino, nella giornata dedicata al Black Friday e dunque con molte persone al suo interno.

Attacco nei Paesi Bassi, criminale in fuga

Resta inoltre da chiarire se si tratti di un episodio a sè stante o se vi sia una correlazione con quanto accaduto nella giornata di oggi a Londra, dove un uomo munito di coltello e con una finta cintura esplosiva ha attaccato i passanti sul London Bridge provocando la morte di due persone e ferendone altri otto, prima di essere neutralizzato dalla polizia.