Enorme sasso precipita da una gru in movimento: schiacciato un uomo, è morto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:39

gru cantiere

Un uomo è morto dopo essere stato colpito da un grande sasso scivolato nel vuoto dopo essere caduto da una gru in movimento

Incidente tragico ma che ha dell’incredibile quello costato la vita ad uomo, colpito in pieno da un enorme sasso caduto da una gru. Il dramma si è consumato nel comune di Acquappesa, nel Cosentino: secondo una prima ricostruzione dei fatti Luigi Corrao, 71 anni, si trovava nei pressi dello stabilimento balneare del figlio. A poca distanza una gru era in movimento: gli operai stavano infatti effettuando una serie di lavori di messa in sicurezza. Proprio durante una manovra, un sasso di grandi dimensioni sarebbe scivolato dalla gru cadendo a terra.

Un colpo troppo violento: il 71enne non ce l’ha fatta

Ma andando a colpire il 71enne che nulla ha potuto fare per evitarlo: sul posto è intervenuta un’ambulanza in codice rosso ma non è stato possibile salvare l’anziano, dichiarato morto. Anche i carabinieri della compagnia di Paola hanno raggiunto il luogo dell’incidente per effettuare tutti i rilievi del caso e accertare eventuali responsabilità. Non prima di ave ricostruito nei dettagli l’esatta dinamica dei fatti.