“La Segre ha detto che Gesù era ebreo”, la figuraccia del consigliere comunale “fascista”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04

tuiach segre gesù ebreoIl consigliere comunale apprende che Gesù era ebreo e la sua reazione fa il giro del web. 

E’ quanto accaduto durante il consiglio comunale di Trieste lo scorso 11 novembre. La discussione verteva sul voto ad una mozione di solidarietà per Liliana Segre, quando ad un certo punto il consigliere Fabio Tuiach (eletto nel 2016 con la Lega e successivamente passato a Forza Nuova) ha chiesto di poter intervenire.

Tuiach ha riferito di volersi astenere sulla mozione, perchè da persona “profondamente cattolica” si era sentito offeso del fatto che la Segre avesse detto che Gesù era ebreo.

Tuiach è stato espulso da Lega e Forza Nuova 

Il discorso di Tuiach è piuttosto breve e anche abbastanza sconnesso: il video sta circolando in rete, e sono moltissimi gli utenti che stanno prendendo in giro il consigliere triestino che ritiene un insulto il semplice fatto storico che Gesù fosse ebreo.

Tuiach, che ha 39 anni e svolge l’attività di pugile, è stato in realtà cacciato anche da Forza Nuova lo scorso gennaio ed è rimasto in consiglio comunale come indipendente, dichiarandosi sempre “fieramente fascista”. Il consigliere si è già fatto notare in passato per alcune dichiarazioni a dir poco aberranti: Tuiach è stato infatti espulso dal Carroccio per aver definito il femminicidio “un’invenzione della sinistra”. Il 39enne aveva anche definito Maometto “un pedofilo”: lo riporta il quotidiano online “Il Post”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!