Attraversa i binari e viene investito dal tram. Tragedia a Milano, 45enne muore sul colpo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15

tram milano investitoInvestito dal tram mentre attraversava i binari. 

E’ quanto accaduto ieri sera a Milano, intorno alle 19:30, alla periferia del capoluogo lombardo. A perdere la vita è stato un uomo di 45 anni che abitava a poca distanza dal luogo della tragedia, nei pressi di via Bignami.

L’uomo, come spiegato dall’Azienda dei Trasporti Milanesi, stava facendo rientro a casa quando ad un certo punto ha deciso di attraversare i binari evitando quindi le strisce pedonali o il percorso riservato ai pedoni.

Proprio in quel momento stava sopraggiungendo un tram, che viaggiava su viale Fulvio Testi, all’altezza di via Bignami, verso Cinisello Balsamo.

Il conducente del tram ricoverato in stato di shock

Il conducente del mezzo ha visto all’ultimo momento il 45enne e non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto: lo riporta “La Repubblica”.

L’Azienda dei Trasporti Milanesi ha precisato che in quel tratto i tram raggiungono la massima velocità di marcia, ed è molto difficile frenare in tempo, specialmente se l’ostacolo compare all’ultimo momento. L’uomo è stato centrato in pieno dal tram e scaraventato ad una decina di metri dal luogo dell’impatto.

Per il 45enne ogni tentativo di soccorso è risultato vano: l’uomo è morto sul colpo. Per il guidatore del tram 31, di 49 anni, si è reso necessario il ricovero alla vicina Multimedica di Sesto San Giovanni, dove è giunto in evidente stato di shock.