L’ex presidente del Lazio in radio: “Un partito con Renzi e Berlusconi sarebe fantastico”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:28

Renata Polverini apre sia a Matteo Renzi che Silvio Berlusconi, affermando che un partito con entrambi “sarebbe fantastico”.

Oggi  “Un giorno da Pecora – Radio1”  ha visto la partecipazione di Renata Polverini, reduce dall’auto-esclusione da Forza Italia. Alla trasmissione di Rai Radio1 condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, l’ex presidente della regione Lazio ha affermato: “Oggi stiamo facendo la brutta copia della Lega e questo a partire dalle elezioni europee”.

Riguardo un suo possibile ingresso in Italia Viva la Polverini svicola abillmente, confermando però il suo apprezzamento per Renzi e aggiunge: ” Anche a Berlusconi è sempre piaciuto. A Renzi non manca il coraggio, questo è innegabile”

La Polverini in Italia Viva? Mai dire mai, e ricorda: “Anche Renzi diceva ‘mai coi 5S’…”

Quando le chiedono se sente di escludere di seguire Matteo Renzi, risponde: “In politica la parola ‘mai’ non si deve usare. Anche Renzi diceva ‘mai coi 5 Stelle'”. Per la Polverini le distanze tra Italia Viva e Forza Italia si stanno assottigliando, in quanto IV sta sposando le posizioni di FI. E auspica un unione tra i due, con Berlusconi presidente e Renzi segretario, ripromettendosi di parlarne con il leader di Forza Italia.

Durante la diretta la Polverini si è esibita anche come cantante, intonando prima ‘Bella Ciao’ e poi un autentico inno per la sinistra, ‘Bandiera Rossa’.