Fedez confessa: “Ecco perché io, J-Ax e Fabio Rovazzi abbiamo litigato” – VIDEO

Fedez ha finalmente spiegato perché ha litigato con J-Ax e Fabio Rovazzi, ecco cosa ha detto il noto rapper

Fedez La Confessione, oltre a parlare del rischio di sclerosi multipla, ha parlato anche della fine della sua amicizia e della sua collaborazione con J-Ax Fabio Rovazzi.

Fino ad ora nessuno dei tre aveva mai voluto svelare cosa fosse successo davvero tra loro, a rompere il silenzio è stato finalmente il rapper, il quale ha ammesso di aver sofferto molto per questa vicenda.

Il marito di Chiara Ferragni ha fatto sapere di non aver perso dei soci, ma un pezzo della sua famiglia. Tra le tante cose il rapper ha detto: “Devo capire dove io stesso ho sbagliato. Non so se la separazione è da imputare al mio carattere impulsivo, devo sbatterti quello che penso nella maniera più brutta possibile. L’altro motivo è che probabilmente non servivo più”.

Fedez ha raccontato che mentre era a Los Angeles con sua moglie incinta, il suo legale ha aperto una società speculare alla sua, di management e discografia. Ci sono stati alcuni problemi economici e alla fine il cantante ha capito che lui voleva diventare il suo manager, si è quindi allontanato da lui ma ha provato a coinvolgere la restante parte del gruppo.

Il rapper ha svelato che Rovazzi è andato con lui, si sono quindi separati a distanza. Quando è nato suo figlio non gli ha nemmeno fatto gli auguri, si è poi scusato ma a detta sua troppo tardi.

Fedez pensava che J-Ax non sapesse nulla, durante il loro ultimo concerto gli ha assicurato che era estraneo alla vicenda. In rapper ha poi concluso dicendo: “Il giorno dopo Alessandro doveva venire per la prima volta a vedere mio figlio. Mi dice: “Io non vengo. Sapevo tutto ed ero d’accordo. L’ho fatto perché so che non saresti mai salito sul palco con me se avessi saputo questa cosa”.

Sara Fonte