Scambia acceleratore per il freno. 87enne investe e uccide una donna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26

incidente acceleratore frenoUn uomo di 87 anni ha scambiato l’acceleratore della sua auto per il freno e ha provocato un incidente mortale.

William Heagren si trovava in un parcheggio, a bordo della sua Ford Fusion. La sua auto si è schiantata contro Jeanette Newman, 64 anni, e la sua amica Sarah Taylor, 53 anni. Il fatto è avvenuto il 26 maggio 2018.

L’uomo, invece di frenare, ha continuato a fare retromarcia, spingendo le donne verso un dissuasore nel parcheggio del supermercato a South Ruislip, a ovest di Londra.

La signora Newman è morta in ospedale il giorno successivo a causa delle lesioni cerebrali provocate dall’aver battuto violentemente la testa sull’asfalto. L’altra donna è stata invece colpita da ictus, ma è riuscita a sopravvivere, come riportato dal Daily Star Online.

Il compagno della vittima: “La legge deve cambiare”

Nella giornata di ieri, l’87enne è stato condannato a 27 mesi di reclusione dal Tribunale di Harrow Crown.

Il signor Roberts, 58 anni e compagno di vita di Jeanette da 25 anni, si è detto “devastato” dalla morte della sua amata. L’uomo sta portando avanti una battaglia affinchè venga inserito un test di guida obbligatorio per tutti i conducenti dai 70 anni in su. “C’è bisogno di un cambiamento nella legge sui guidatori più anziani. Jeanette lo avrebbe fatto per me”, ha detto il signor Roberts.

Il signor Roberts ha detto di aver scritto la scorsa estate al suo parlamentare locale, Boris Johnson, ma l’attuale Primo Ministro non ha accettato i suoi suggerimenti.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!