Un artista ha mangiato la banana di Cattelan: “Anche la mia è un’opera d’arte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:39

datuna banana cattelanHa staccato dal muro l’ormai celebre banana, l’ha sbucciata e l’ha mangiata. 

Non si è trattata di una forma di disprezzo nei confronti dell’opera d’arte più discussa del momento, nè tantomeno di una performance concordata dai due artisti.

Sì, perchè a gustarsi l’oggetto peculiare dell’opera “Comedian” di Maurizio Cattelan, esposta alla Fiera d’Arte Contemporanea “Art Basel” di Miami, è stato David Datuna, un artista americano di origini georgiane molto conosciuto per la sua serie “Viewpoint of Millions”.

Datuna ha specificato che anche il suo gesto era da intendersi come opera d’arte. La performance, infatti, è stata intitolata “Hungry Artist”, ovvero “Artista affamato”.

Datuna: “Io e Cattelan abbiamo parlato attraverso l’arte”

Il gesto di Datuna, ripreso da smartphone e telecamere, ha fatto il giro del mondo, anche perchè negli ultimi giorni la vendita per 120.000 euro della banana attaccata al muro con lo scotch aveva scatenato un grosso dibattito.

“Non era una performance concordata e non mi aspetto che Maurizio Cattelan mi risponda -le parole di Datuna riportate dal Corriere della Sera – Non serve, perché abbiamo già parlato attraverso l’arte. Da artista ad artista: lui ha posto la sua domanda sulla società fissando una banana al muro della più importante fiera dell’arte contemporanea al mondo, e io ho posto la mia mangiandola. È questo che fa l’arte, s’interroga”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!