Tutti pazzi per i Nutella Biscuits. Ma sappiamo dove vengono prodotti? Ecco la sorpresa (italiana)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50

Nutella biscuits

I Nutella Biscuits sono il prodotto goloso del momento. Si è scatenata un’autentica follia social sui nuovi biscotti, che sembrerebbero essere introvabili in molte zone d’Italia. Ecco dove vengono prodotti

Tutti pazzi per i Nutella Biscuits. Talmente pazzi da decidere di acquistarli a prezzi esorbitanti sul web. È accaduto per davvero quando molti cittadini si sono resi conto che i nuovi biscotti golosi firmati Ferrero risultavano introvabili in tantissimi supermercati italiani. Qualcuno, poi, si è anche chiesto dove vengano prodotti e la risposta è semplice: a Balvano, in Basilicata, dove la Ferrero ha uno stabilimento. La produzione ha consentito di assumere nuovi lavoratori e di ridare speranza a molti.

Dove vengono prodotti i Nutella Biscuits: ecco lo stabilimento di Balvano, in Basilicata

Dove vengono prodotti i Nutella Biscuits? In un unico stabilimento: quello di Balvano, che si trova in provincia di Potenza (Basilicata). Sono i biscotti del momento, e questo soprattutto perché il loro lancio pubblicitario ha attivato una ricerca del consumatore che si è rivelata fallimentare: i Nutella biscuits risultano quasi introvabili in numerosi esercizi commerciali. E si sa che quando una cosa è difficile da avere molto spesso diventa la più desiderata.

È Balvano, dunque, la capitale dei Nutella Biscuits, e da qui (per ora) le confezioni dei tanto agognati biscotti sono uscite col contagocce. Un lavoratore ha però assicurato a La Gazzetta del Mezzogiorno che a dicembre sarà più facile trovare il prodotto nei supermercati, anche se il vero lancio pubblicitario si attende per il prossimo agosto. Quel che è certo che intorno ai Nutella Biscuits è stata volutamente creata una grande aspettativa (e che gli acquirenti hanno reagito positivamente alla notizia della nascita del nuovo snack).

Dove vengono prodotti i Nutella Biscuits, a Balvano la produzione ha dato lavoro a tante persone

I Nutella Biscuits non sono solo desideratissimi. Grazie alla poderosa produzione messa in atto (sarebbero state prodotte, fino a ora, ben 2 milioni e 700 mila confezioni) è stato possibile dare speranza e lavoro a tanti giovani che sono impiegati nello stabilimento lucano della Ferrero. In 140 sono stati assunti, mentre sono stati richiamati al lavoro anche altri 60 lavoratori stagionali. Perché quello di Balvano è l’unico stabilimento che produce i Nutella Biscuits: non solo in Italia ma a livello mondiale. Innocenzo Natiello, operaio e rappresentante Fai-Cisl la cui testimonianza è stata raccolta da La Gazzetta del Mezzogiorno, ha parlato delle prospettive future:

Siamo l’unico stabilimento al mondo che produce i Nutella biscuits. Abbiamo iniziato con la Francia, nazione europea dove si registrano i numeri più alti relativi al consumo di biscotti, poi è iniziata la fase italiana. Il progetto, naturalmente, è quello di estendere la rete in tutta Europa e poi di aggredire il mercato americano. Ad inizio aprile i nostri biscotti alla Nutella saranno distribuiti in Germania e saranno sempre prodotti qui a Balvano. Ci si sposterà poi oltreoceano. Se anche lì i risultati saranno così importanti l’azienda potrebbe decidere di produrre anche in America (…)”.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!