Auto nella scarpata, il papà muore sul colpo: gemelline si liberano e chiedono aiuto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:56

gemelline chiedono aiuto

Due gemelline di soli 4 anni sono uscite dall’auto finita in una scarpata e si sono incamminate sulla strada per cercare aiuto

Sono rimaste completamente sole in seguito ad un grave incidente stradale nel quale il loro papà è morto sul colpo. Ma nonostante la loro età, 4 anni, si sono rese conto della situazione e, dopo essersi liberate dal veicolo, hanno cercato aiuto. E’ sorprendente il comportamento di due gemelline che si sono trovate loro malgrado a vivere le conseguenze di una tragedia: l’auto sulla quale si trovavano è finita contro alcuni alberi dopo aver improvvisamente sbandato, concludendo la sua corsa in una scarpata. Qui Rosaline e Aurora Crider, sopravvissute all’incidente, si sono ritrovate completamente sole poichè il padre Corey Simmons di 47 anni era deceduto. Loro si sono salvate grazie alle cinture di sicurezza che hanno impedito ai seggioloni di essere sbalzati fuori dall’abitacolo. L’episodio è avvenuto in una zona boschiva a poca distanza da Seattle: le due gemelline hanno sganciato le cinture di sicurezza per poi chiamare il papà nel tentativo di svegliarlo ma dopo essersi rese conto che non rispondeva, sono uscite dal veicolo passando da un vetro rotto per poi risalire la scarpata arrampicandosi per una trentina di metri e raggiungere la strada. Le due bimbe, senza scarpe, hanno così iniziato a camminare finchè una donna le ha notate. Heather Axtman, tra i soccorritori che per primi sono arrivati, ha spiegato che le piccole continuavano a dire “il mio papà, il mio papà. La maggior parte dei bambini ha paura del buio, ma loro due si sono fatte coraggio a vicenda e si sono salvate”.

Incidente stradale, le autorità indagano sulle cause

Le autorità stanno indagando sulla dinamica dell’incidente. Non è chiaro se sia la conseguenza di un malore che ha colpito l’uomo oppure se si sia addormentato alla guida o ancora se abbia cercato di schivare un animale. Le bimbe fortunatamente se la sono cavate con lievi ferite, alla testa e ad un braccio. La sorellastra ha spiegato che le due gemelline non sanno che il loro papà non c’è più e pensano che stia per tornare.