Miss Ucraina, tolto lo scettro a Veronika Didusenko: non parteciperà a Miss Universo. È polemica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:22
da Instagram

Veronika Didusenko, vincitrice del titolo di Miss Ukraine, non potrà prendere parte alla sfida per lo scettro di Miss Universo. Il motivo? Le è stato tolto il titolo perché madre e moglie divorziata

Veronika Didusenko, vincitrice di “Miss Ukraine” nel 2018, si è vista togliere lo scettro di più bella d’Ucraina e il suo titolo è passato alla seconda classificata di quell’edizione. Questo comporta l’automatica esclusione dalla competizione che porterà all’elezione della prossima “Miss World”, e la Didusenko ha quindi dato mandato ai suoi legali di intervenire. Cerchiamo di capire che cosa è accaduto.

Miss Ucraina privata del suo titolo, le colpe di Veronika Didusenko: la ragazza è mamma ed è divorziata

Nel 2018 Veronia Didusenko (24 anni) ha vinto il titolo di “Miss Ukraine”, la kermesse sorella della nostra “Miss Italia”. Sembrava tutto perfetto quando una tegola è invece caduta sulla testa della reginetta di bellezza. Veronika Didusenko non potrà prendere parte a “Miss World” perché il suo titolo non è più valido: lei è stata squalificata, il titolo le è stato tolto ed è astato assegnato alla ragazza giunta seconda nell’edizione che l’ha incoronata vincitrice. Il motivo? Veronika non solo è divorziata ma ha anche un bambino di 4 anni.

La notizia è stata riportata da Io Donna e da altre testate italiane, come Tiscali.

Miss Ucraina privata del suo titolo, le altre Miss escluse la stanno sostenendo

L’esclusione da “Miss Ukraine e la perdita del suo scettro hanno portato la Didusenko a intentare un’azione legale contro il concorso. Ma il regolamento della competizione, seppure antiquato rispetto ai tempi odierni, sarebbe chiaro: non possono prendere parte a “Miss Ukraine” donne che hanno figli. Quindi, la Didusenko non è stata esclusa in quanto madre ma per aver dichiarato automaticamente il falso accettando il contenuto del regolamento.

Insomma, la reginetta spodestata ha mentito sul suo avere figli, ma questo non fa spegnere le polemiche. Anzi, sembra proprio che la giovane stia raccogliendo la solidarietà di tutte le Miss escluse da concorsi di bellezza per lo stesso motivo: queste donne stanno sostenendo la sua causa.

La Didusenko ha dichiarato cheNon rivoglio indietro la corona, ma cambiare le regole della competizione. La società è cambiata. Queste regole rappresentano una politica sistemica, diffusa e internazionale che si traduce in una discriminazione su larga scala in molti Paesi”.

Maria Mento