Un diciottenne accusato dell’omicidio del 15enne Alex Rodda: il giovane è stato arrestato due giorni fa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06

Alex Rodda era un ragazzino di 15 anni che è stato ucciso nella contea inglese del Cheshire. Per il suo omicidio la Polizia ha arrestato un ragazzo di 18 anni di nome Matthew Mason

Due giorni fa, nella mattinata di venerdì 13 dicembre 2019, un ragazzo di 15 anni di nome Alex Rodda è stato trovato morto in una località inglese sita nella contea del Cheshire. Alex era uno studente della Holmes Chapel Comprehensive School e per il suo omicidio è stato tratto in arresto– poche ore dopo la scoperta del corpo- un 18enne di nome Matthew Mason.

Un ragazzo di 18 anni arrestato per l’omicidio di Alex Rodda, il giovane fermato lo scorso 13 dicembre 2019

Alex Rodda, un ragazzino inglese di 15 anni molto attivo sui social, è stato ucciso lo scorso venerdì 13 dicembre 2019. I media non hanno dato molti dettagli sulle circostanze della sua morte, ma la Polizia sta indagando e ha già fermato un sospettato 18enne di nome Matthew Mason. Gli inquirenti hanno infatti iniziato a indagare per omicidio, evidentemente ritenendo sospetta tutta la dinamica dei fatti.

Così un portavoce della Polizia ha annunciato l’arresto del 18enne sospettato di aver compiuto il delitto: Mason, di Ollerton, vicino a Knutsford, è stato arrestato a Forton, Newport, verso mezzogiorno di venerdì 13 dicembre. Circa quattro ore prima dell’arresto è stato scoperto il corpo di un adolescente fuori ad Ashley Mill Lane, Ashley. Il corpo è stato identificato come quello del quindicenne Alex Rodda.”

La Polizia ha chiesto l’aiuto di chiunque sia in possesso di informazioni o di filmati video che potrebbero aiutare nella risoluzione di questo caso.

Un ragazzo di 18 anni arrestato per l’omicidio di Alex Rodda, le dichiarazioni sulla morte del 15enne

La famiglia di Alex, sommersa dal dolore causato dalla sua scomparsa, lo ha così ricordato: “Alex era un ragazzo molto amorevole, premuroso, gentile, leale e soprattutto fiducioso. Amava la vita e faceva amicizia ovunque andasse. Ci mancherà molto ”. La Polizia, come riporta il Daily Mail, sta supportando i genitori del ragazzo: a loro disposizione ci sono funzionari specializzati e gli agenti hanno chiesto che venga rispettata al privacy di questa famiglia distrutta.

Anche il direttore della scuola frequentata da Alex, Denis Oliver, ha dato l’annuncio della morte del 15enne: “È con grande tristezza che devo informarvi della morte di Alex Rodda, uno studente dell’11 ° anno nella nostra scuola. Ci sono state molte speculazioni sui social media, tuttavia, le circostanze intorno alla morte di Alex sono soggette a un’indagine di polizia che è in corso e ci è stato chiesto da loro di non fornire ulteriori commenti in questa fase“.

Maria Mento