Chi è Antonella Elia, concorrente del “Grande Fratello Vip 4”: età, biografia e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31

Cenni biografici su Antonella Elia, concorrente del “Grande Fratello Vip 4”.

Antonella Elia è ufficialmente una concorrente del “Grande Fratello Vip 4”, reality show che inizierà il prossimo gennaio, condotto da Alfonso Signorini. Ecco qualche cenno biografico sulla showgirl.

Antonella Elia è nata a Torino, il 1 novembre 1963. È figlia di Enrico Elia, avvocato torinese morto nel 1979, quando lei aveva quindici anni, nell’incidente stradale sull’Autostrada dei Fiori che costò la vita anche all’ex calciatore Paolo Barison: era già rimasta orfana di madre a due anni. Consegue la maturità classica nella sua città natale, quindi si trasferisce a Roma e, dopo aver frequentato la scuola di Tonino Conte, comincia la sua carriera artistica come attrice, in alcuni spettacoli teatrali. Dopo essere stata protagonista di molti spot pubblicitari negli anni ottanta e di molte campagne pubblicitarie cartacee, esordisce in televisione, nel 1990, come valletta di Corrado, nello storico varietà del sabato sera di Canale 5 “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio”, dove verrà confermata anche nelle seguenti edizioni del 1991, 1993 e 1994, crescendo artisticamente sempre di più come spalla e showgirl.

Ancora su Canale 5, dopo un’esperienza nel programma di Jocelyn “Cos’è cos’è”, nella stagione 1991-1992 partecipa alla prima edizione di “Non è la Rai”, condotta da Enrica Bonaccorti, nonché ai vari speciali della trasmissione e il varietà estivo “Bulli &Pupe”, condotto da Paolo Bonolis. Sempre nel 1992, co-conduce con Corrado e Fabrizio Frizzi la nona edizione del “Gran Premio Internazionale dello spettacolo” e presenta, assieme a Luca Barbareschi, il varietà di Rete 4 “Questo è amore”, per il quale canta e balla anche l’omonima sigla.

Tra il 1993 e il 1996, affianca Raimondo Vianello per la conduzione del programma calcistico “Pressing” su Italia 1. Nella stagione 1994-1995, inoltre, conduce sulla stessa rete, assieme a Fiorellino (oggi conosciuto come Beppe Fiorello), la terza edizione del varietà musicale “Karaoke”. Sempre nel 1995, dopo aver partecipato al varietà estivo di Alberto Castagna, “Cuori e denari”, comincia un sodalizio lavorativo con Mike Bongiorno: avendolo già affiancato alla conduzione del “Festival italiano 1994”, lui infatti la sceglie come spalla e co-conduttrice dei suoi quiz e varietà “Festival italiano”, “Bravo, bravissimo”, “Ma l’amore sì” e soprattutto “La ruota della fortuna”, dove suscitò scalpore la sua contestazione contro le pellicce messe in palio da uno sponsor, scatenando, per la sua reazione, le ire del conduttore.

Nel 1996, lascia Mediaset, per condurre su TMC 2 un programma giornaliero, intitolato “Dritti al cuore”: l’esperienza nella giovane rete durerà però solo una stagione, dal momento che nello stesso anno debutterà come protagonista nel musical teatrale “La bella e la bestia”, con la regia di Luciano Cannito. Nel 1997, porterà all’esordio, insieme con Claudio Bisio, il programma cabarettistico “Zelig – Facciamo Cabaret”, in seconda serata su Italia 1, e reciterà nel ruolo della nipote della bidella Franca Valeri, nella seconda stagione della fiction di Canale 5 “Caro maestro”. Nel 1998, condurrà su TMC il programma “Centocittà” e reciterà in un altro musical teatrale, “A Chorus Line”, con la regia di Saverio Marconi, mentre l’anno successivo, per l’allora neonata emittente satellitare Happy Channel, prenderà parte alla trasmissione televisiva “Duri Quotidiani”, insieme con Demo Mura e allo spettacolo teatrale “Café Chantant”, con la regia di Tato Russo.

Dopo aver recitato in diversi spettacoli teatrali, è di nuovo su Canale 5 assieme a Mike Bongiorno, per condurre il varietà dedicato agli animali “Qua la zampa!”: nello stesso anno partecipa inoltre al carnevale di Venezia, eseguendo lo spettacolo de il volo dell’angelo. Dal 2002 al 2004 ha anche studiato da attrice negli Stati Uniti, alla “Beverly Hills Playhouse” di Los Angeles, nel corso di Milton Katselas, prendendo parte come figurante ad alcuni film statunitensi.

Biografia e curiosità su Antonella Elia

Ritornata in Italia, nel 2004 partecipa al reality show di Raidue “L’isola dei famosi”, venendo però eliminata nel corso della settima puntata, con il 47% dei voti, e, sempre nel corso della stessa stagione televisiva, è nel cast di “Buona Domenica” su Canale 5. Spesso a fianco dei Radicali, nel 2005 scrive articoli a tematica sociale per il mensile “LOOK magazine” e intervista un condannato a morte nel carcere statunitense di massima sicurezza San Quintino, tornando nello stesso anno ancora sulle scene con l’“Orestea” di Eschilo, al fianco di Mita Medici, e a “L’isola dei famosi”, stavolta come opinionista fissa. Tra il 2011 e il 2018 partecipa a diversi programmi Mediaset, tra cui “Tale e Quale Show”, ma si dedica soprattutto al teatro.

Dal 2013 al 2018, è stata legata allo scrittore Fabiano Petricone.

Maria Rita Gagliardi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!