Profezie di Nostradamus: ecco le 6 previsioni per il 2020

Nostradamus 2020

Manca ancora un po’ al Capodanno, ça vat sans dire, ma prima dello scadere di questo non sempre fausto 2019 ci apprestiamo a sondare l’insondabile, a prevedere l’imprevedibile, affidandoci agli scritti del “principe incontrastato della predizione”.

Al di là di ogni scetticismo le previsioni dell’astrologo, scrittore e farmacista francese Michel De Nostredame, alias Nostradamus, hanno sempre suscitato interesse e curiosità

In molti ritengono che alcune delle sue profezie si siano compiute, dalla Rivoluzione francese all’ascesa di Hitler; dalla bomba atomica, all’atterraggio sulla luna; dall’assassinio dei Kennedy agli attacchi terroristici dell’11 settembre.

Nel 1555 il profeta per eccellenza vaticinò per l’anno venturo (Leggi anche -> Come sarà l’anno nuovo? L’oroscopo del 2019 di Paolo Fox segno per segno), almeno sei principali avvenimenti, oltre a svariate catastrofi naturali dovute al cambiamento climatico e alle politiche scellerate dei governi:

  1. Scoppierà la terza guerra mondiale. Dopo la venuta dell’Anticristo, due superpotenze mondiali daranno luogo a un conflitto che durerà 27 anni;

2. Putin sarà assassinato e Trump si ammalerà. Il presidente russo sarà tradito e ucciso da una persona a lui molto vicina, mentre il presidente USA sarà colpito da un morbo misterioso e perderà un famigliare in un incidente stradale;

3. Un crollo dei mercati si verificherà in più aree del mondo;

4. Al trono d’Inghilterra salirà un nuovo re: nel 2020 Elisabetta morirà e sarà succeduta dal figlio Carlo;

5. A partire dal 2020 gli esseri umani potrebbero cominciare a colonizzare la luna;

6. Papa Francesco morirà e a lui seguirà un pontefice giovane che porterà disordine nella Chiesa e nella città di Roma che finirà per essere distrutta.

In buona sostanza il 2020, nelle famose centurie, viene presentato come un anno estremamente infausto, forse ancor più turbolento del 2019 quasi trascorso.

MAI ‘NA GIOIA insomma!