Scompare a 13 anni: ragazzino trovato vivo 2 anni dopo nell’armadio di un sospetto pedofilo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43

ragazzo scomparso da 2 anni trovato vivo

Sconvolgente scoperta nell’abitazione di un uomo sospettato di pedopornografia: chiuso in un armadio c’era un 15enne scomparso nel nulla da due anni

Per due anni e mezzo nessuno ha avuto sue notizie, poi l’incredibile scoperta. Un ragazzino di 15 anni, scomparso nel nulla quando ne aveva 13, è stato trovato ancora vivo nell’appartamento di un uomo sospettato di pedopornografia. Il 15enne si trovava chiuso all’interno di un armadio, come segnalato dalla polizia tedesca (il ritrovamento è avvenuto in Germania, nella Renania settentrionale-Vestfalia) ed è stato scoperto durante una perquisizione disposta dalle autorità lo scorso venerdì. Ma solo il 22 dicembre, dopo aver accertato che si trattasse proprio del 13enne sparito improvvisamente nel 2017, la polizia di Recklinghausen ha ufficializzato il suo ritrovamento.

Il ragazzo mancava da casa da due anni e mezzo

La Cnn ha riportato la notizia ricostruendo la storia del giovane: “Gli agenti – ha riferito la polizia – hanno scoperto un ragazzo chiuso dentro l’armadio. Una rapida indagine ci ha permesso di accertare che si tratta di un ragazzo di 15 anni scomparso da tempo”, per la precisione da due anni e mezzo. Un portavoce della polizia ha aggiunto che nell’abitazione dell’uomo erano presenti due adulti, entrambi arrestati anche se uno è stato in seguito rilasciato. E’ stato inoltre sequestrato del materiale “informativo” al momento sotto esame. La polizia ha messo sotto protezione il minorenne: resta da capire se sia stato trattenuto o meno contro la sua volontà.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!